Home Politica Pontecagnano, Buonomo al Consiglio Regionale: parla Lanzarza

Pontecagnano, Buonomo al Consiglio Regionale: parla Lanzarza

Covid-19

Italia
14,884
Totale Casi Attivi
Updated on 3 July 2020 18:25
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag

Il Sindaco di Pontecagnano Faiano si esprime in merito alla candidatura del concittadino Michele Buonomo al Consiglio Regionale: “Scelta necessaria ed inattaccabile”

Il Sindaco di Pontecagnano Faiano Giuseppe Lanzara sostiene la proposta di candidatura del concittadino Michele Buonomo al Consiglio Regionale.

- Advertisement -

Il mondo della cultura, della scuola, dell’associazionismo, delle Università, delle imprese e delle professioni, si è dimostrato unito nella proposta di candidatura di Buonomo. Con un manifesto pubblico, redatto da un gruppo di giovani fautori del progetto di rilancio della buona politica, che parta da una nuova alleanza con i cittadini e le comunità, ben cinquanta personalità hanno testimoniato la propria volontà di rappresentanza attraverso la persona di Michele Buonomo, da sempre fautore di importanti battaglie riconducibili a tematiche ambientali, culturali e sociali.

Ad esprimersi in merito è il Primo Cittadino di Pontecagnano Faiano, Giuseppe Lanzara, che appoggia tale candidatura e afferma:

La rete di enti, organizzazioni e persone che si sono strette intorno al nome di Michele Buonomo, proponendolo come candidato al Consiglio Regionale, è una rete di idee, valori ed attese nella quale mi sento di inserirmi come uomo e come Amministratore.
Il volto storico di Legambiente Italia e Campania, che a Pontecagnano Faiano e da Pontecagnano Faiano è partito per scrivere una pagina importante della storia delle battaglie civiche ambientali e culturali, è garanzia di capacità, dedizione, lungimiranza.
Michele Buonomo è una scelta necessaria ed inattaccabile, che arricchisce una coalizione fatta di grandi progetti e speranze per una Campania forte e decisa nel continuare un percorso di grandi cambiamenti.

Ed infine conclude: “La sua presenza nelle liste a sostegno dell’attuale Governatore è destinata a portare un surplus di esperienze e competenze che non passeranno inosservate agli occhi degli elettori sensibili a temi quanto mai attuali: sostenibilità, green economy, cultura e lavoro.
Con il nostro concittadino, la strada verso il rilancio della Regione e della Città sarà sempre più in discesa”.

LiveZon
zerottonove