Pino Lauria e i suoi “Ritratti”, a cura di Antonella Nigro

pino lauria

Pino Lauria ha inaugurato il 2 dicembre 2017, presso le sale del Palazzo Civico delle Arti di Agropoli, la sua personale di fotografia “Ritratti”, a cura del critico d’arte Antonella Nigro

Presente con le sue opere in numerose collezioni private e pubbliche l’artista, nativo di Accettura (Matera), vanta importanti partecipazioni, non ultima quella alla 54 Biennale di Venezia, Padiglione Italia. Con la mostra agropolese, Pino Lauria propone uno studio accattivante ed innovativo sui temi inerenti la manifestazione del sacro e  la rappresentazione del mito che, nella lunga e ricca ricerca dell’artista, hanno spesso occupato un ruolo fondamentale.

 

 

 

Figlio orgoglioso della Magna Grecia della quale interpreta, attraverso le sue opere, i riti, gli ideali, i paesaggi e l’incanto, Pino Lauria si pone come uno dei maggiori e più rappresentativi artisti del contemporaneo e questa esposizione, fruibile fino al 28 dicembre, fornisce un ampio saggio della sua acuta analisi artistica.

 

adnow
loading...