A Pellezzano “Cent’anni di maglie e di uomini”: tra gli ospiti Aliberti

La Pro Loco di Pellezzano celebra “Cent’anni di maglie e di uomini” in una serata interamente dedicata alla Salernitana e alla sua storia

La Pro Loco di Pellezzano celebra “Cent’anni di maglie e di uomini” in una serata interamente dedicata alla Salernitana e alla sua storia. L’appuntamento, in programma giovedì 21 febbraio alle 18,30 presso il teatro comunale di Coperchia di Pellezzano (via Eroi di Nassiriya), rappresenta una delle iniziative che accompagneranno Salerno e la sua provincia al 19 giugno 2019, data in cui ricorre il centenario della fondazione del club granata.
Il presidente della Pro Loco, Luigi Carrella ha inteso ripercorrere le pagine più belle della storia del club – culminate con la promozione in serie A – con la partecipazione di Aniello Aliberti, patron granata dal 1994 al 2005, che parteciperà all’evento. Ad aprire la serata, moderata dal giornalista Gaetano Amatruda, sarà il sindaco di Pellezzano, Francesco Morra che porterà i saluti dell’Amministrazione comunale. Successivamente, oltre ad Aliberti, interverranno l’avvocato Michele Tedesco (figlio di Giuseppe Tedesco, già presidente della Salernitana), l’assessore allo Sport del Comune di Pellezzano, Michele Murino e i giornalisti Umberto Adinolfi e Marco Rarità che, insieme a Carlo Fontanelli hanno realizzato il libro “C’è solo una maglia… Storia dei colori sociali della Salernitana”. Un viaggio nel tempo tra le casacche indossate in cento anni dai calciatori granata, ricco di aneddoti e curiosità che impreziosiranno una serata interamente dedicata alla “signora” del calcio cittadino: la Salernitana.