Palermo-Salernitana, sequestrato grosso quantitativo di fumogeni



polizia

Incontro Palermo-Salernitana: sequestrati diversi fumogeni in un pullman su cui viaggiavano supporter salernitani. Denunciati due tifosi

Poco prima della partita Palermo-Salernitana, la polizia siciliana ha rinvenuto un grande quantitativo di fumogeni e giochi pirotecnici.

Gli agenti dei commissariati di Bagheria e Termini Imerese e del XI Reparto Mobile di Palermo, durante un’ispezione preventiva predisposta nei confronti della tifoseria ospite, hanno sequestrato una cosiddetta “torta 100 colpi“, una ventina di “candele” e alcuni “bengala fireman“, nascosti all’interno del pullman su cui viaggiavano circa 50 tifosi granata. I supporter campani, sono stati identificati per un eventuale provvedimento di Daspo. Inoltre, come riporta La Città, gli agenti della Digos della Questura di Palermo, hanno denunciato due tifosi ospiti che, durante il primo tempo della partita, hanno acceso alcuni fumogeni.

I tifosi sono stati tempestivamente individuati grazie alle immagini delle telecamere dello stadio e segnalati all’autorità giudiziaria.

Leggi anche