Home Cronaca 28enne residente a Pagani viola i domiciliari per spacciare: arrestato

28enne residente a Pagani viola i domiciliari per spacciare: arrestato

Covid-19

Italia
14,249
Totale Casi Attivi
Updated on 14 August 2020 21:39
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag

Viola gli arresti domiciliari per vendere due bussolotti contenenti crack, I Carabinieri hanno arrestato un 28enne, residente a Pagani, con l’accusa di spaccio di droga

Pagani – Non rispetta il divieto di uscire di casa disposto dal giudice di sorveglianza, uscendo per spacciare crack. Per questo motivo è stato arrestato un 28enne originario di Salerno, ma residente a Pagani, accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

- Advertisement -

Negli scorsi giorni, come riporta Salerno Today, il giovane era stato intercettato da una pattuglia dei carabinieri: alla vista dei militari, aveva cercato di disfarsi della droga senza riuscirci.

Dopo aver rinvenuto due bussolotti con il crack, i Carabinieri hanno esteso la perquisizione alla sua abitazione, senza tuttavia trovare altra droga. Tuttavia per il 28enne è scattata l’accusa di spaccio, e quella per aver violato il provvedimento dell’autorità giudiziaria.

LiveZon
zerottonove