Home Cronaca Pagani, fermati in due per confezionamento e rivendita di stupefacenti

Pagani, fermati in due per confezionamento e rivendita di stupefacenti

Covid-19

Italia
14,249
Totale Casi Attivi
Updated on 14 August 2020 20:39
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag

I Carabinieri della locale tenenza di Pagani hanno provveduto ad arrestare due uomini, rei di confezionamento e rivendita di stupefacenti

Blitz da parte dei Carabinieri di Pagani sul territorio nella notte tra il 16 ed il 17 giugno: nel corso di alcuni controlli, i Militari hanno provveduto a fermare due uomini ed arrestarli.

- Advertisement -

Come riporta Salerno Today, si tratta di un 41enne (L.P. le sue iniziali) ed un 35enne (A.P.), messe in manette con l’accusa di confezionamento stupefacenti, destinato successivamente alla rivendita. In particolare, i Carabinieri hanno detratto 15 grammi di stupefacenti più 2000 euro ad A.P. – provento dello spaccio. Mentre al suo ‘complice’ sono stati sottratti 15 dosi di crack.

Per L.P. oltre all’arresto c’è stato anche il trasporto in carcere, mentre A.P. è stato sottoposto ai domiciliari. Per entrambi, si attende la convalida del fermo predisposto entro la giornata di venerdì.

Continua dunque l’attività da parte dei Carabinieri di Pagani per il controllo costante sul territorio. L’operazione rientrava nell’ormai lunga attività di repressione per lo spaccio di droga che si sta svolgendo ormai da mesi su tutta la città e nelle zone periferiche. Negli scorsi anni, dopo diversi blitz, erano state smantellate diverse attività di spaccio e stupefacenti ma evidentemente continua ad esistere questo nel territorio di Pagani.

LiveZon
zerottonove