Home Attualità Pagani, al "Tortora" si sperimenta il farmaco contro i tumori alla prostata

Pagani, al “Tortora” si sperimenta il farmaco contro i tumori alla prostata

Covid-19

Italia
13,791
Totale Casi Attivi
Updated on 13 August 2020 6:37
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag

A Pagani, precisamente all’ospedale “Andrea Tortora”, il primario oncologo, Di Lorenzo, ha avviato nuove cure contro dei carcinomi alla prostata

A Pagani si accende una luce di ottimismo per i pazienti affetti da cancro alla prostata.

- Advertisement -

All’ospedale “Andrea Tortora”, infatti, come riporta La Città, i medici hanno donato una speranza ai pazienti oncologici, avviando la sperimentazione di un farmaco contro il tumore alla prostata. Il primario del reparto di Oncologia, Giuseppe Di Lorenzo, aveva già annunciato, qualche mese fa, le cure innovative per determinate patologie e finalmente sono arrivate. Lo specialista fa sapere che “presso l’ospedale di Pagani è disponibile il nuovo farmaco. Ad iniziare il trattamento è stato un giovane paziente. Per quest’ultimo non vi erano opzioni terapeutiche alternative efficaci.” Di Lorenzo ha poi ringraziato: “il direttore sanitario del Dea. Il direttore generale per la rapida autorizzazione all’uso e il team di oncologi, datamanager, psicologi e infermieri“.

Grazie a professionisti di questo calibro, l’ospedale “Tortora” di Pagani è diventato un punto di riferimento per i malati oncologici provenienti da tutta la regione Campania. Il dottore Di Lorenzo, noto professionista, da diversi mesi gestisce con successo il reparto oncologico del presidio ospedaliero che negli anni addietro aveva rischiato di fallire. Non a caso una delle riviste di Urologia più importanti al mondo, European Urology, ha pubblicato, nei giorni scorsi, un editoriale sul nuovo farmaco.

LiveZon
zerottonove