Home Territorio Capaccio Parco archeologico di Paestum, rinvenuto frammento di ceramica raffigurante una sirena

Parco archeologico di Paestum, rinvenuto frammento di ceramica raffigurante una sirena

Covid-19
Aggiornamenti

Italia
222,241
Totale Casi Attivi
Updated on 26 October 2020 4:44
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag

Parco archeologico di Paestum, scovato un frammento di ceramica corinzia o corintizzante con raffigurazione di sirena

Uscito oggi da uno strato più recente negli scavi all’interno dell’abitato antico di Paestum un frammento di ceramica corinzia o corintizzante con raffigurazione di sirena”.

Il ritrovamento del prezioso reperto di ceramica è stato annunciato ieri attraverso la pagina Facebook del direttore del Parco Archeologico di PaestumGabriel Zuchtriegel. Il reperto di ceramica dovrebbe risalire ai primi decenni dell’occupazione greca del sito dopo il 600 a.C. circa.

Il ritrovamento sembrerebbe essere stato prodotto a Corinto, le cui produzioni ceramiche erano largamente diffuse nel Mediterraneo in quel periodo.