Overline Jam 2014, le interviste



collage

Overline Jam, a tre mesi dall’evento di Hip – Hop e graffiti, vi proponiamo le interviste, in attesa di future sorprese

Nash, Tasso, Rosk, Asker, Weik, Macs, Sera, Kelm. Nomi che probabilmente ai più, non dicono nulla. Nomi che sono firme, in gergo Tag, segni di riconoscimento che nella cultura hip hop e in particolare nel writing, sono utilizzati al posto del nome per distinguersi. E queste sono le tag di alcuni dei writers che quest’anno hanno partecipato ad Overline Jam. Difficile tenere a mente i loro visi imbruniti dal sole e imbrattati di spray, molto più facile ricordarsi dei loro graffiti, pezzi bellissimi e colorati che sembrano prendere vita. Eppure sono loro i protagonisti della Jam, che in questa edizione hanno realizzato una splendida murata.

overline jam 2014Eccoli I Pirati che hanno invaso Baronissi, personaggi di un romanzo lungo 300 metri che unisce di un blu intenso cielo e mare.

Artisti dello spray, mostri sacri del writing internazionale che legano le loro tag ad Overline Jam e a Baronissi. Parola ai writers dunque, non solo spray. Intanto, Overline, che quest’anno ha celebrato la sua ottava edizione, come sempre non si ferma mai e si prepara a qualche piacevole sorpresa. Per saperne di più, rimanete sintonizzati. Do you want anymore?

 

 

Leggi anche