Home Attualità Corso operatore sanitario, consegnati gli attestati

Corso operatore sanitario, consegnati gli attestati

Covid-19

Italia
50,630
Totale Casi Attivi
Updated on 30 September 2020 6:20
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag

Nella sede dell’associazione di volontariato “La Solidarietà” di Fisciano sono stati stati consegnati gli attestati di partecipazione al corso di operatore sanitario

Sono stati consegnati ieri sera nel corso di una cerimonia tenutasi in via Generale Nastri 41 a Lancusi di Fisciano, presso la sede dell’Associazione di volontariato “La Solidarietà”, gli attestati di partecipazione al Corso Base per Operatore Sanitario.La consegna degli attestati è stata effettuata in presenza del Presidente de “La Solidarietà” Alfonso Sessa, del Sindaco di Fisciano Tommaso Amabile e del formatore del corso Biagino Pagano. Hanno partecipato alla cerimonia, oltre agli aderenti al progetto di formazione sanitaria, anche i volontari del sodalizio di Lancusi, che grazie alla promozione di simili iniziativa estende ancora di più i propri servizi innalzando il livello di professionalità degli addetti ai lavori.

Al corso hanno partecipato 33 iscritti, suddivisi in 10 partecipanti interni a “La Solidarietà” e 23 esterni. Di seguito l’elenco dei partecipanti interni che hanno ricevuto l’attestato: Lorenzo Iannone, Fabio La Mura, Alfredo Vicidomini, Carmen Picarella, Valentina De Chiara, Carmine Di Filippo, Riccardo Giordano, Nunzia Citarella, Anna Izzo, Stefano Petrone.

A seguire l’elenco dei partecipanti esterni: Fabio Taglianetti, Palmina Bocchino, Chiara Ferra, Alessio Gaeta, Luca Pagano, Erminia Cerrato, Gianluca Landi, Vincenzo Landi, Sonia Taglianetti, Mafalda Napodano, Maria Chiara Coppola, Anna Napoli, Antonio Tomasco, Carmen Donati, Antonietta Corvino, Patrizia Verolino, Federica De Chiara, Giovanni Milanese, Arianna Sessa, Brigitte Fortunato, Vincenzo Vitale, Giuseppe Campagnulo, Luigi Vitale.

Il corso è iniziato Lunedì 17 Novembre 2014. Le lezioni sono state strutturate in 6 operatore sanitariomoduli, oltre ad un periodo di tirocinio in affiancamento agli operatori del soccorso. Soddisfatto il Presidente Sessa per la buona riuscita di questa iniziativa di formazione sanitaria: “I partecipanti al corso di operatore sanitario – ha affermato Sessa – oltre ad apprendere le principali nozioni riguardanti la gestione delle emergenze, hanno avuto la possibilità di fare anche una bella esperienza di socializzazione. Le lezioni, infatti, sono state caratterizzate da piacevoli momenti di convivialità che hanno reso l’apprendimento degli argomenti trattati in modo molto partecipativo. La nostra Associazione si impegnerà, in futuro, ad organizzare altre iniziative di formazione allo scopo di elevare sempre più il livello di professionalità dei volontari”.

Tra i principali argomenti trattati durante le ore di corso figurano: cenni di anatomia “apparato locomotore e muscolare”; primo soccorso con nozioni di gestione ferite lacero contuse, ustioni e piccoli traumi, intossicazione, posizione anti shock e posizione laterale di sicurezza; Bls e manovra di Heimlich e monitoraggio dei parametri vitali; dlg 81 08 , servizio di emergenza territoriale (118) e medicina territoriale; Sistema nazionale della Protezione civile e cenni sull’antincendio.

LiveZon
zerottonove