Nuovo Stemma per Cava de’ Tirreni

Presentato questa mattina il nuovo Stemma cittadino, presso il Palazzo di Città di Cava de’ Tirreni

StemmaUn nuovo Stemma cittadino per la città di Cava de’ Tirreni, presentato questa mattina durante una conferenza stampa al Comune. Presenti al tavolo di lavoro, il Sindaco avv. Marco Galdi ed il Giornalista pubblicista Livio Trapanese.

Lo Stemma è stato approvato, sulla proposta che il Comune di Cava de’ Tirreni ha fatto, dalla Commissione Araldica presso la Presidenza della Repubblica e che, con la consegna da parte del Prefetto al Sindaco, è divenuto “ufficiale”.
“Da oggi stesso farò una disposizione, dovunque ex novo s’impianti lo stemma, occorrerà mettere il nuovo stemma e lentamente anche in tutti gli atti ufficiali, dovunque ci sia lo stemma, lentamente si procederà alla sostituzione”, ha dichiarato il sindaco Marco Galdi.

Alla base di questo cambio, c’è uno studio storico molto approfondito, nonché il riconoscimento dell’importanza della città e questo importante risultato, lo si deve a Livio Trapanese, che ha svolto un grande lavoro.

“È un lavoro che è durato 4 anni e 4 mesi, ci sono voluti 4 anni e 4 mesi di pazienza da parte della segreteria del Sindaco. Dopo aver presentato la mia relazione, dopo essere stato ascoltato dalla Commissione Consiliare, all’unanimità fu approvato il nuovo stemma. Non è bello dire nuovo stemma, questo è uno stemma che re Ferdinando I d’Aragona ci consegnò il 22 settembre del 1460”, queste le parole di Livio Trapanese.

Un importante traguardo, giunto con qualche anno di ritardo per Cava de’ Tirreni che ha finalmente il suo unico e vero stemma.

Foto a cura di Carolina Sorrentino