Nuotare a Cava, folla entusiasta alla presentazione



Grande successo di pubblico ieri, all’interno della sala consiliare del Palazzo di Città di Cava de’ Terreni, per la presentazione ufficiale  dell’associazione culturale ricreativa “Nuotare a Cava”. All’incontro oltre al sindaco dott. Marco Galdi, erano presenti il presidente dell’associazione, dott. Carmine Memoli e il dott. Giulio Maiorino, esperto in cardiologia,. “Sono felice di presenziare alla nascita di questo modello educativo, che merita assolutamente di essere sostenuto” precisa il primo cittadino cavese “Il nuoto è uno sport che ha creato una vera e propria comunità nella nostra città e noi amministratori dobbiamo creare le condizioni affinché questa passione possa fomentarsi sempre di più”. La presentazione si è conclusa con la descrizione del programma medico messo a punto dal dott. Giulio Maiorino, che ha esposto la necessità di un defibrillatore all’interno di ogni impianto sportivo, spiegando, inoltre, l’importanza della prevenzione, articolata in tre ambiti principali: cardiovascolare, nutrizionale e posturale.

“La nostra associazione è nata su iniziativa di un gruppo di amici, che hanno sentito l’esigenza di creare un movimento aggregativo di persone attorno al nuoto” commenta entusiasta il presidente dell’associazione, il dott. Carmine Memoli “Il nostro obiettivo è quello di tutelare e salvaguardare questa disciplina, per non sprecare gli enormi sacrifici fatti in tutti questi anni. La speranza” conclude “è che in futuro “Nuotare a Cava” possa diventare un circolo strutturato coinvolgendo gli iscritti aldilà delle attività prettamente agonistiche” .

Leggi anche