HomePoliticaNulla osta cessazione quote, aereoporto di Salerno alla svolta

Nulla osta cessazione quote, aereoporto di Salerno alla svolta

Covid-19
Aggiornamenti

Italia
856,869
Totale Casi Attivi
Updated on 22 May 2022 9:19
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag
zerottonove.it

Profonda soddisfazione da parte del presidente della Provincia di Salerno, Antonio Iannone, per il nulla osta allo schema della procedura di selezione per la dismissione delle quote di maggioranza dell’ aeroporto Salerno – Costa d’Amalfi. A darne notizia il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti al Consorzio Aeroporto Salerno-Pontecagnano. “Si tratta” precisa Iannone “di un passo avanti per il rilancio dello scalo salernitano” Un risultato raggiunto anche grazie al costante impegno dell’onorevole Edmondo Cirielli che “ha, fin da subito, scommesso sulle numerose potenzialità dello scalo” continua Iannone “La sinergia istituzionale tra Provincia e Camera di Commercio sta realizzando con serietà e concretezza questa priorità strategica per lo sviluppo del territorio”.

Entusiasta anche Cirielli : “È una grande vittoria” aggiunge “che consentirà il rilancio definitivo dell’aeroporto “Salerno-Costa d’Amalfi”, infrastruttura fondamentale per la crescita e lo sviluppo economico del nostro territorio”. Cirielli puntualizza come si sa rivelato importantissimo l’apporto del presidente della Camera di Commercio, Guido Arzano, il vice Antonio Ilardi, il presidente del Consorzio Aeroporto, Antonio Fasolino, e il presidente della Regione Campania, Stefano Caldoro, che “ha seguito con interesse la vicenda ed è riuscito a far affermare la strategicità dello scalo salernitano” conclude Cirielli.