Nocera Superiore, un pellegrinaggio per onorare Santa Filomena



Un pellegrinaggio da Nocera Superiore al Santuario di Mugnano del Cardinale per Santa Filomena. La comunità si mobilità con la responsabile provinciale del culto, Raffaella Ferrentino

 

Nocera SuperioreUn pellegrinaggio per onorare Santa Filomena, in vista della festività del 10 gennaio. Lo ha organizzato l’avvocato Raffaella Ferrentino in qualità di responsabile provinciale del culto per il Santuario di Mugnano del Cardinale. L’iniziativa è prevista per il 12 gennaio, con Nocera Superiore al centro di un percorso di fede e solidarietà. Si partirà dalla cappella di Santa Filomena di via Taverne, che è stata oggetto di restauro grazie all’impegno dell’avvocato Ferrentino.

«Sono davvero onorata di servire Santa Filomena e ringrazio il rettore di Mugnano per la nomina – sottolinea l’organizzatrice – Presterò la mia opera con l’aiuto di tanti devoti che ogni anno arrivano al Santuario. La fede rappresenta un gesto di amore e di fiducia verso il bene e oggi più che mai è importante in una società sopraffatta da tanta violenza.

Ringrazio il parroco don Giuseppe Perano per essere sempre vicino alla sua comunità e per la grande opera di fede che trasmette ai fedeli».

 

Leggi anche