Home Cronaca Nocera Superiore, uomo nigeriano aggredisce i Carabinieri

Nocera Superiore, uomo nigeriano aggredisce i Carabinieri

Covid-19

Italia
12,482
Totale Casi Attivi
Updated on 4 August 2020 22:21
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag

A Nocera Superiore un uomo nigeriano con problemi psichici andava in giro armato di coltello e ha colpito i Carabinieri a sassate: fermato

Nella città di Nocera Superiore la scorsa notte un uomo, originario della Nigeria, con problemi psichici andava in giro armato di coltello. Immediato è stato l’intervento dei carabinieri che hanno cercato di bloccare l’uomo.

- Advertisement -

Soltanto che lo straniero – come riporta SalernoToday – si è prima scagliato contro i Militari lanciando alcune pietre e poi ha aggredito i Carabinieri colpendoli con calci e pugni. Questi ultimi, però, sono riusciti a fermarlo grazie all’uso dello spray al peperoncino. I militari – rimasti feriti nel corso della colluttazione – sono stati condotti presso il pronto soccorso dell’Ospedale “Umberto I” per accertamenti post-ferimento, ma le loro condizioni di salute sono buone.

Invece per quanto riguarda lo straniero, è arrivato lo stato di fermo per aggressione ed oltraggio a pubblico ufficiale. Momenti di grande tensione dunque a Nocera Superiore per questo episodio di violenza ed aggressione da parte di un nigeriano.

Appena qualche giorno fa, un episodio simile si è verificato a Nocera Inferiore: un uomo ha aggredito i Carabineri ed è stato necessario il TSO (trattamento sanitario obbligatorio), dopo essere stato fermato tempestivamente dai Militari dell’Arma. A distanza di poche ore, un nuovo episodio.

LiveZon
zerottonove