Home Attualità Nocera Inferiore, parte la prima edizione del "Premio Galante Oliva"

Nocera Inferiore, parte la prima edizione del “Premio Galante Oliva”

Covid-19

Italia
12,694
Totale Casi Attivi
Updated on 7 August 2020 16:27
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag

Nocera Inferiore, stamattina nell’aula consiliare del Municipio si è tenuta la conferenza stampa per ufficializzare la prima edizione del Concorso nazionale “Premio Galante Oliva”, dedicato alla memoria dello storico sindacalista

Nocera Inferiore – Oggi 28 Novembre presso il Comune nocerino è stato ufficializzato il concorso letterario “Premio Galante Oliva”, dedicato alla memoria di Galante Oliva, storico esponente del mondo politico e sindacale del Mezzogiorno d’Italia.

- Advertisement -

Stamattina l’intervento del Sindaco di Nocera Inferiore Manlio Torquato ha aperto l’incontro ringraziando il Presidente dell’Istituto “Galante Oliva”, Alfonso Oliva, per aver scelto la sede del Comune per la presentazione della prima edizione del concorso.
In seguito lo stesso ha ringraziato per la loro presenza il Prof. Emerito Giuseppe Cacciatore, la professore di Filosofia dell’Università di Napoli “Federico II” e il Presidente della Commissione “Premio Galante Oliva”, Massimiliano Amato, il giornalista e Membro del Comitato Scientifico IGO e l’Assessore alla Cultura Federica Fortino.

Il Sindaco ha ricordato la figura importante di Galante Oliva, spiegata poi dettagliatamente dal giornalista Massimiliano Amato che ha riportato tutte le sue gesta grazie al biografo Angelo Verrillo, presente anch’egli alla conferenza.

La parola è poi passata al Presidente Alfonso Oliva, che prima di esporre i dettagli del concorso, ha rivelato vari aneddoti riguardo la vita di suo padre e di quanto fossero forti il suo carattere e la sua fede comunista. Successivamente ha spiegato i motivi che hanno spinto l’Istituto e la casa editrice “Polis SA Edizioni” ad indire il Premio, ovvero “la voglia di raccontare e di raccontarsi che purtroppo rimane chiusa in un cassetto”.

Così via ha annunciato che le varie modalità di iscrizione, il bando e il regolamento saranno pubblicati sui giornali e sulle loro piattaforme: il sito dell’Istituto “Galante Oliva”, dell’associazione “Polis SA” e della casa editrice “Polis SA Edizioni”.

La scadenza per inviare i propri manoscritti, nello specifico diari, memorie, epistolari, saggi, pubblicazioni, libri e tesi è fissata per il 28 Febbraio 2019. Dopo di essa la giuria valuterà i testi, si andrà per vari step che saranno più dettagliati in futuro.

È stata preannunciata anche quando ci sarà la finale del concorso, il 14 Settembre, sempre a Nocera Inferiore.

LiveZon
zerottonove