Nocera Inferiore, installata la Panchina Rossa contro la violenza di genere

nocera inferiore

Stamattina a Nocera Inferiore in Piazza Cianciullo, antistante al Liceo Classico G. B. Vico è stata installata, in occasione della festa della donna, la Panchina Rossa come simbolo contro la violenza sulle donne

Stamattina a Nocera Inferiore, precisamente in Piazza Cianciullo, davanti al Liceo Classico G. B. Vico è stata installata la nuova Panchina colorata di rosso in segno di opposizione alla violenza sulle donne. Erano presenti il sindaco Manlio Torquato, l’assessore Federica Fortino e le associazioni che hanno contribuito alla realizzazione dell’installazione.

La panchina è stata installata in seguito all’iniziativa culturale organizzata dall’Amministrazione Torquato durata tre giorni in occasione della Festa della Donna, partendo appunto dallo scorso 8 marzo.

L’assessore Federica Fortino ha ringraziato le associazioni partecipanti e ha risposto alle critiche riguardo al posizionamento della Panchina: ha ricordato che per il Comune sembrava più che idonea Piazza Cianciullo, dato che si trova a pochi passi dal Municipio ed è antistante al Liceo Classico G. B. Vico, un’icona per i ragazzi nocerini, e che serva appunto a ricordare ai giovani che la violenza di genere è da condannare.

Sulla panchina è stata affissa una piccola insegna nera che recita così: “Cambiamento, tenacia, sacrificio, lotta, conquiste, grazia, empatia, amore, vita. In una sola parola: donna. La violenza sulle donne è violenza verso tutto ciò che rappresentano e che sono. Affinché le loro grida non rimangano perse nel vento.”