Nocera Inferiore, il consiglio concede, all’unanimità, la cittadinanza onoraria a Liliana Segre



liliana segre, nocera inferiore
foto: screen youtube canale Rai

Il Consiglio comunale di Nocera Inferiore ieri pomeriggio ha concesso, con voto unanime, la cittadinanza onoraria a Liliana Segre

Il consiglio comunale di Nocera Inferiore, nel pomeriggio di ieri, ha concesso, con voto unanime, la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre. A riportare la notizia è SalernoToday. 

La proposta era stata avanzata dal consigliere comunale di minoranza, Raffaele Lupi, e poi approvata all’unanimità dall’assise ieri pomeriggio. Liliana Segre, attivista e superstite dell’Olocausto, venne nominata senatrice a vita dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.

Dopo essere stata deportata nel campo di concentramento di Auschwitz e costretta ai lavori forzati presso una fabbrica di munizioni, Liliana Segre, venne liberata nel 1945.

Leggi anche