Home Attualità Minori, Sal De Riso chiude a causa del Covid: l'annuncio

Minori, Sal De Riso chiude a causa del Covid: l’annuncio

Covid-19
Aggiornamenti

Italia
798,386
Totale Casi Attivi
Updated on 25 November 2020 13:51
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag

La celebre pasticceria Sal De Riso chiude i battenti del suo punto vendita a Minori a causa delle forti restrizioni del nuovo Dpcm. L’annuncio su Facebook

Per noi imprenditori della ristorazione questa che ci apprestiamo a combattere è una battaglia impari contro una macchina burocratica che impone ma non ascolta, che ordina ma non dialoga” questo è il grido di aiuto di Sal De Riso, una delle pasticcerie più celebri del nostro territorio, che si è vista costretta ad interrompere le attività nella sede di Minori a causa delle forti restrizioni anti-covid attuate nell’ultima settimana.

Nella giornata di mercoledì, l’annuncio sulla pagina ufficiale: Abbiamo scrupolosamente adeguato la nostra Pasticceria di Minori a tutte le misure anti-Covid che il personale ha fatto rispettare con rigore esemplare. Mascherine, disinfettazione costante degli ambienti, sanificazione dei tavoli e delle sedute, gel disinfettante, misurazione della temperatura e tracciamento dei contatti, distanziamento e percorsi differenziati, menù su QRcode e accesso contingentato con conseguente divieto di consumare al banco per evitare il formarsi di assembramenti. – recita il post – Norme che sono state rispettate alla lettera a salvaguardia della salute di tutti. Abbiamo provato anche ad adeguarci alle ulteriori restrizioni imposte dall’ultimo DPCM: il crepuscolo era all’orizzonte, ma il nostro animo ottimistico si rifiutava di accettarlo.

Infine il triste annuncio: “A malincuore annunciamo che da domani la nostra Pasticceria di Minori resterà chiusa fino a data da destinarsi. Siamo una grande squadra e, sebbene provati da un anno davvero difficile, abbiamo spalle forti e radici ben solide.Ci rialzeremo anche questa volta e, appena la luce dell’alba illuminerà di nuovo l’orizzonte, ritorneremo ad aprire le nostre porte con lo stesso entusiasmo e la stessa passione che da sempre è il cuore pulsante del nostro viaggio insieme”

Anna, Sal e tutto lo staff.