Minaccia coniugi con una pistola: arrestato 57enne di Nocera Superiore



carabinieri, nocera castel san giorgio
immagine da Pixabay

57enne di Nocera Superiore arrestato per aver minacciato con una pistola una coppia di coniugi. L’uomo era in possesso di due armi da fuoco detenute in maniera illecita

Un 57enne, originario di Tramonti ma residente a Nocera Superiore, è stato arrestato per aver minacciato con una pistola una coppia di coniugi. L’uomo era in possesso di due armi da fuoco detenute in maniera illecita.

L’indagine dei carabinieri di Ravello -secondo quanto riportato da SalernoToday– è partita a seguito di una denuncia presentata da una coppia di coniugi di Scala che, durante una lite, erano stati minacciati dall’uomo armato di pistola.

I militari hanno così perquisito l’abitazione del 57enne che è risultato in possesso del porto d’armi per cacciare. Durante i controlli sono state inoltre ritrovate due armi da fuoco detenute in maniera illecita, ossia un fucile calibro 12 ed una pistola tipo “revolver”, ma anche di centinaia di cartucce di vari calibri.

L’uomo è stato così arrestato e condotto presso la propria abitazione in attesa del rito direttissimo mentre le armi e le munizioni ritrovate all’interno dell’abitazione sono state sottoposte a sequestro.

Leggi anche