Mercato San Severino: furti di rame al cimitero di Costa



mercato san severino, palazzo vanvitelli

Furti di rame al cimitero di Costa di Mercato San Severino. Il sindaco Somma: “Nessuna tregua ai responsabili di questo atto ignobile e spregiudicato”

A Mercato San Severino, durante la scorsa notte, ignoti si sono introdotti all’interno del cimitero di Costa e hanno rubato i portafiori in rame lasciando un’immagine indegna di un paese civile.

mercato san severino
 Il sindaco Somma: “Nessuna tregua ai responsabili di questo atto ignobile e spregiudicato”.

Per loro nessuna tregua – ha fatto sapere il primo cittadino – un gesto inqualificabile, che non solo lede la memoria dei nostri concittadini defunti ma provoca un danno al patrimonio della nostra città”. Ha proseguito: “I responsabili di quest’azione saranno perseguiti con i mezzi a disposizione dell’amministrazione. Nei prossimi giorni l’installazione di telecamere anche al cimitero renderà la nostra città più sicura, fungeranno da deterrente per eventuali atti vandalici e ci consentiranno di individuare autori di gesti tanto vili”. Inoltre, un messaggio ai responsabili: “Rassegnatevi a vivere nella legalità, questa città non tollera più episodi di microcriminalità”

Leggi anche