Mercato San Severino, sorpresi ad assumere droga: denunciati due giovani



salerno
Foto da Pixabay

I due giovani sono stati sorpresi nell’atto di assumere sostanza stupefacente in un parco di Mercato San Severino. Segnalati e denunciati anche per abbandono di siringhe

Un intervento realizzato nel primo pomeriggio di ieri da parte dei Carabinieri della stazione di Mercato San Severino, coordinati dal Maggiore Alessandro Cisternino, si è concluso con due denunce. I militari sono intervenuti nel parco del Monumento ai Caduti in seguito alla segnalazione, giunta da alcune mamme, relativa alla presenza di tossicodipendenti e al rinvenimento di diverse siringhe nei pressi delle panchine.

I militari, intervenuti in abiti civili, hanno sorpreso quindi due giovani 25enni nell’atto di assumere sostanze stupefacenti per via endovenosa. La dose è stata perciò sottoposta a sequestro e i due assuntori sono stati segnalati alla Prefettura, oltre ad essere stati denunciati per abbandono di siringhe.

Leggi anche