Mercato San Severino, al via iniziativa “Adotta un PC”



mercato san severino

Mercato San Severino, al via l’iniziativa “Adotta un PC”. Fino al 31 Agosto ci sarà una raccolta fondi per migliorare la dotazione informatica nelle scuole

Adotta un PC” e’ il nome dell’iniziativa promossa dall’ associazione socio-culturale “Il Sorriso”, con sede a Mercato San Severino, e patrocinata dal Comune con l’approvazione della deliberazione di Giunta proposta dall’Assessore alle politiche sociali, Giuseppe Albano, lo scorso  30 luglio.

Ringrazio il presidente dell’associazione Carmelo Cotini che ha avuto il merito di lanciare la proposta anche per il costante impegno nelle attività che riguardano il sociale. Abbiamo patrocinato un progetto che giudichiamo molto importante, che ancora una volta mette al centro la disabilità. Dopo l’acquisto dei banchetti per disabili nelle scuole grazie alla stessa associazione e ad un imprenditore locale, con questa iniziativa si intende effettuare una raccolta fondi per l’acquisto di materiale informatico adatto ai bambini disabili che frequentano le scuole della nostra Città : tablet, PC con tastiera facilitata e portatili con buddy button adattatori” ha detto lo stesso Albano.

L’invito“, prosegue Albano, “è rivolto a chi, in maniera volontaria,  vuole contribuire all’acquisto. Chi vuole donare può farlo a mezzo bonifico sulle coordinate dell’associazione (iban: IT23N0878476240012000101894) o su Postapay ( n. 4023600638876211) con causale Adotta un…PC. Il rapporto diretto con le associazioni e la continua collaborazione sta creando le giuste basi affinché si intervenga in modo concreto sui problemi. A breve si procederà alla nomina anche del garante dei diritti dei disabili e stiamo lavorando su un progetto molto ambizioso Mercato San Severino città a misura di disabile,  oltre che ad altri progetti inclusivi“.

E’ un’iniziativaha aggiunto il sindaco Antonio Somma – “diretta al coinvolgimento di cittadini, delle attività commerciali ed industriali, delle associazioni, per un contributo volontario teso  all’approvvigionamento di strumentazione informatica da donare alle scuole del territorio comunale, a favore di studenti con disabilità, come descritto nel bando promosso dall’associazione. Il termine ultimo è fissato alla data del 31 agosto 2019. Un supporto concreto, per sostenere e dare forza al tema dell’integrazione scolastica degli alunni con disabilità, un punto di forza della scuola, che deve connotarsi quale comunità accogliente nella quale tutti gli alunni, a prescindere dalle loro sensibilità funzionali, possano realizzare esperienze di crescita individuale e sociale“.

Leggi anche