Marito aggredito e picchiato per anni, succede a Maiori



battipaglia

Una donna 46enne di Maiori, ha ricevuto un provvedimento restrittivo eseguito, nella giornata di ieri, dai Carabinieri e dovuto a continue aggressioni e percosse ai danni del marito

Picchiava e minacciava il marito dal 2014. Per questo motivo una donna di 46 anni di Maiori è stata costretta a lasciare la propria abitazione su disposizione di un provvedimento restrittivo.

I due coniugi litigavano in continuazione e, spesso, l’ira della donna era rivolta anche nei confronti della figlia.

Il provvedimento di allontanamento dal nucleo familiare è stato eseguito dai Carabinieri nella giornata di ieri.

Leggi anche