Salerno, Luci d’Artista: lampadari stilizzati per l’edizione 2019



Salerno

Non più limoni ma lampadari stilizzati. E’ questo il progetto per l’edizione 2019 delle Luci d’Artista, evento che illuminerà la città di Salerno dal prossimo 15 novembre

Il primo cittadino di Avellino, Gianluca Festa, quest’anno lancia una sfida a Salerno su Luci d’artista, l’evento natalizio che dal prossimo 15 novembre illuminerà la città. Il sindaco irpino -secondo quanto riportato da Il Mattino- afferma infatti “A Natale siamo pronti a oscurare Salerno” e ancora “Puntiamo a superare le 150mila presenze”.

Il progetto salernitano quest’anno sarà nuovamente curato, per la XIV edizione, da Iren Energia, dopo “l’incidente di percorso” dello scorso anno, ossia l’allestimento delle luminarie da parte dei francesi di Blachere Illumination in seguito alla decisione del Tar.

Per l’edizione 2019 delle Luci d’artista, secondo le previsioni della gara triennale, il progetto degli allestimenti dovrà essere variato del 30% rispetto a quello di due anni fa. Le modifiche in questione interesseranno tutte le aree principali della città.

Scompariranno dalle strade di Salerno i limoni montati in omaggio ad Amalfi e alla Divina costiera che, nello scorso anno, sono stati spesso oggetto di aspre critiche e, al loro posto, ci saranno invece dei lampadari stilizzati che saranno installati sul corso Vittorio Emanuele e anche in via Duomo.

Leggi anche