Home Sport Calcio Cavese-Viterbese 0-2: terza sconfitta interna per gli aquilotti

Cavese-Viterbese 0-2: terza sconfitta interna per gli aquilotti

Covid-19
Aggiornamenti

Italia
134,003
Totale Casi Attivi
Updated on 20 October 2020 16:01
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag

Al “Lamberti”, Cavese-Viterbese termina 2-0 per gli ospiti. Terzo ko interno consecutivo per gli aquilotti, ancora a secco di vittorie. Espulso Russotto

A caccia della prima vittoria stagionale. Cavese-Viterbese scenderanno in campo alle 15 per affrontarsi nel match valido per la quinta giornata del girone C di Serie C.

Dopo il pari conquistato a Pagani, la squadra di Modica (oggi squalificato) vuole fare bottino pieno e ridare colore a questo avvio di stagione. Avversario sarà la squadra laziale allenata da Agenore Maurizi, già tecnico della Cavese nell’annata 2009-2010. Anche i leoni gialloblù sono a caccia del primo successo stagionale e venderanno cara la pelle.

Ad arbitrare la sfida tra Cavese-Viterbese sarà il signor Daniele Rutella della sezione AIA di Enna.

Cavese-Viterbese: le formazioni ufficiali

CAVESE (4-3-3): Bisogno; Tazza (46′ Nunziante), Matino, De Franco, Ricchi (84′ Forte); Cuccurullo, Migliorini (46′ Montaperto), Pompetti; De Paoli (69′ De Rosa), Senesi (46′ Vivacqua), Russotto.

A disp.: Paduano, Favasuli, Marzupio, De Luca, Oviszach, Cannistrà, Zedadka, Semeraro.
Allenatore: Michele Facciolo (squalificato Giacomo Modica).

VITERBESE (3-5-2): Daga; Ferrani, Mbende, Baschirotto; Simonelli (37′ Falbo, 50′ De Santis), De Falco, Salandria, Urso (74′ Bianchi), Bezziccheri (74′ Sibilia); Tounkara, Rossi (74′ Cappelluzzo). 

A disp.: Maraolo, Bensaja, Markic, Menghi E., Menghi M., Benvenuti, Besea.
Allenatore: Agenore Maurizi

Arbitro: Daniele Rutella della sezione AIA di Enna.

Marcatori: 4′ Tounkara, 34′ Rossi
Ammoniti: Rossi, Russotto (C), De Paoli (C), Matino (C), Bezziccheri, Daga, De Santis
Espulsi: Russotto al 72′ per proteste

Note:

Cronaca del match

Secondo tempo

FINISCE QUI: VINCE LA VITERBESE. I laziali ottengono il successo per 2-0 al “Simonetta Lamberti” e infliggono alla Cavese la terza sconfitta consecutiva casalinga. I padroni di casa hanno prodotto sul piano del gioco ma hanno peccato negli ultimi 20 metri. Nel finale, l’espulsione di Russotto ha spento definitivamente ogni velleità.

95′ – Palo di Forte: non è giornata per la Cavese.

91′ – Sei minuti di recupero concessi dall’arbitro.

88′ – Ultimi minuti prima del recupero: la Cavese in 10 ci prova ma è povera di idee negli ultimi 20 metri.

84′ – Cambio Cavese: fuori Ricchi, dentro Forte.

77′ – Si divora il tris Capppelluzzo, entrato da pochi minuti. Intanto viene ammonito anche De Santis negli ospiti.

75′ – CUCCURULLO! Vicinissimo al gol il centrocampista con un colpo di testa che termina di poco a lato.

70′ – ESPULSO RUSSOTTO! L’arbitro non gradisce le proteste dell’attaccante e lo espelle.

62′ – Russotto ci prova ancora su calcio di punizione: sfera di poco alta sopra la traversa.

61′ – Ammoniti Bezziccheri e Daga nella Vitebrese. Il primo per un fallo su Russotto, il portiere per perdita di tempo.

59′ – Altre proteste della Cavese su un presunto mani in area di Bezziccheri. Sul capovolgimento di fronte, Rossi chiama all’intervento Bisogno.

56′ – Matino viene ammonito per proteste. Direzione di gara discutibile quest’oggi.

52′ – De Paoli viene ammonito per una sbracciata su Baschirotto.

50′ – Polemiche con l’arbitro per la gestione degli infortuni e perdite di tempo. Intanto esce Falbo nella Viterbese ed entra De Santis.

46′ – Tre cambi nella Cavese: fuori Tazza, Migliorini e Senesi, dentro Montaperto, Vivacqua e Nunziante.

Primo tempo 

HT – Dopo tre minuti di recupero si chiude il primo tempo. Cavese sotto di due gol contro la Viterbese, decidono le reti di Tounkara e Rossi.

45′ – Russotto sfiora l’1-2 con un calcio di punizione che termina di poco a lato. Proprio il numero 7 aquilotto viene ammonito poco dopo.

39′ – Mischia in area di rigore, ci prova Migliorini e viene murato da Mbende poi anche Russotto e trova il muro ospite davanti. La Cavese cerca l’assalto in questo finale di tempo.

37′ – Cambio Viterbese: esce Simonelli per infortunio, dentro Falbo.

34′ – RADDOPPIO DI ROSSI! Grave errore di De Franco che non arriva ad intervenire su un lancio dalle retrovie, ne approfitta l’attaccante scuola Lazio che di testa supera Bisogno in pallonetto.

32′ – Baschirotto si divora il 2-0 mandando alto da pochi passi sugli sviluppi di un calcio di punizione.

29′ – Ammonito Rossi in casa Viterbese. In precedenza, lo stesso attaccante si è reso protagonista di una rovesciata terminata alta.

25′ – Cavese che deve migliorare la mira se vuole trovare il pareggio: molte conclusioni da parte degli aquilotti ma senza mai dare fastidio a Daga.

21′ – Prova la conclusione Cuccurullo dalla distanza: palla abbondantemente alta.

14′ – Brivido per la Cavese su un’iniziativa personale di Urso che si fa metà campo ma dentro l’area calcia altissimo da buona posizione.

10′ – Reagisce la Cavese: prima Baschirotto anticipa di un soffio Senesi, poi Russotto fa tutto bene sulla sinistra ma al momento di tirare viene tradito da una zolla e il pallone termina alle stelle.

4′ – VITERBESE AVANTI: Urso parte sul filo del fuorigioco dalla sinistra, si beve Tazza e mette al centro dove Tounkara è tutto solo e deve spingere in porta, aiutato da una deviazione.

1′ – Iniziato il match.

Prepartita

14:55 – L’arbitro – Daniele Rutella di Enna – si affaccia sul terreno di gioco con le due squadre: a breve si comincia.

14:45 – Le due compagini stanno ultimando il riscaldamento. Terreno di gioco in pessime condizioni per via delle ultime giornate di pioggia caduta sulla città di Cava de’ Tirreni. Oggi però le condizioni sono favorevoli con cielo coperto ma non minaccia pioggia.

14:40 – Due novità nella Cavese rispetto alla vigilia: ci sono Migliorini e Senesi dal 1′. Il primo ha vinto il ballottaggio con Favasuli in mezzo al campo mentre l’attaccante di proprietà del Venezia è stato preferito a Nunziante. La Viterbese risponde col 3-5-2 ed il tandem formato da Tounkara e Rossi.