Grande successo de “Le Ombre” e del loro tributo a Shakespeare

“Sogno di una notte di mezza estate”, capolavoro di Shakespeare rielaborato dalla compagnia, è andato in scena il 23 aprile presso il teatro Nuovo di Salerno

La trama originale è stata semplificata per renderla più fruibile al pubblico. Siamo nell’Antica Grecia, durante i preparativi del matrimonio tra Teseo ed IppolitaErmia, futura sposa di Demetrio, è innamorata di Lisandro e insieme decidono di scappare nel bosco. Demetrio, avvertito da Elena, amica di Ermia e innamorata di Demetrio, ferito nell’orgoglio va alla ricerca dei due amanti.

13092131_10208869106156011_7863916341271824176_n

Nel bosco, abitato dalle fate, si creeranno stravolgimenti ed equivoci, per poi concludersi con il lieto fine e il matrimonio tra Teseo ed Ippolita. Nel corso dello spettacolo si assiste anche alle avventure di uno scapestrato gruppo di mercanti/attori, che vanno nel bosco per provare la tragedia da portare in scena durante il matrimonio, ma vengono involontariamente coinvolti nelle ambigue vicende causate dalle fate.

Il testo, riscritto dal regista Gianni D’Amato con la collaborazione di Mariachiara Basso, è stato equilibrato alla perfezione, mantenendo l’autenticità della commedia e alternandola a momenti di pura comicità. Si evince il Caos, la tempesta di sentimenti e magia, e allo stesso tempo si ride grazie agli intermezzi comici dei buffi personaggi della casuale compagnia.

Il design scenografico e i costumi (ideati da Mariachiara Basso), elemento fortemente presente e curato nei minimi dettagli, e la cornice musicale del violino (suonato in scena da Maria Scognamiglio), aiutano ad addentrarsi ancora di più nello spirito incantato dell’opera.

Menzione d’onore ad uno strepitoso Antonio Magliaro, interprete del folletto Puck, personaggio vivace, ironico e irriverente.

Un delizioso dono fatto a Shakespeare dalla compagnia, che con un cast giovane e promettente, sia in scena che dietro le quinte, guidato dalla professionalità del regista, ha regalato due ore di sogno e divertimento.