Home Territorio M.S.Severino La Rota Volley trionfa ancora in casa

La Rota Volley trionfa ancora in casa

Covid-19

Italia
13,791
Totale Casi Attivi
Updated on 13 August 2020 4:37
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag

La Rota Volley s’impone su Avellino Volley. Sabato 8 novembre le ragazze di coach Ferrara battono per 3 set a 1 le avversarie. Novità in formazione con l’esordio della giovane Amaturo. Nastri di partenza anche per il Campionato Under 14

[ads2] Grande sabato, ancora, per la Rota Volley che, con un’ottima prestazione, s’impone sull’Avellino Volley ospite presso il Palazzetto dello Sport di Mercato San Severino.

- Advertisement -

Il risultato finale ha visto trionfare la squadra sanseverinese per 3 set a 1 (25-16/24-26/25-14/25-15), nonostante delle imprecisioni che, come ammette lo stesso coach Ferrara, hanno regalato punti alle avversarie. “Vincere fa sempre bene, ma dobbiamo limitare i nostri errori durante le fasi calde del match, come nel secondo set. Eravamo sul 23-19 a nostro favore, ma ci siamo complicati la vita commettendo una serie d’ingenuità una dietro l’altra e il set ci è scappato di mano. Questo sarà il lavoro che andremo a perfezionare durante la prossima settimana in vista della seconda trasferta stagionale con una squadra che, come noi, lotta per mantenere la categoria”.

rota volleyDomenica 16 novembre, infatti, le ragazze della Rota si sposteranno a Pomigliano d’Arco per scontrarsi, alle ore 17.45, con Elisa Volley Pomigliano.

Una novità per la vittoria appena conquistata è stata l’esordio da opposto della giovane Amaturo, classe 2001, di cui va sottolineata anche la buona performance mentre, come da inizio stagione, la schiacciatrice Longobardi non delude le aspettative. Nel sestetto sceso in campo presenti anche Orefice al palleggio, Loria alla schiacciata, Forino-Graziato al centro e Marra come libero.

In settimana, inoltre, avrà inizio anche il Campionato Under 14, un punto fermo per la società che, in questo modo, intende continuare a ritmi serrati il progetto giovanile già intrapreso.

LiveZon
zerottonove