Kaos One ad Overline Jam 2015



14 maggio 2015

Kaos + Dj Craim – Post Scripta Reloaded | a luglio a Baronissi per la nona edizione di Overline Jam

Fervono i preparativi per Overline Jam che quest’anno giunge alla nona edizione. I più grandi writer, tra i quali alcuni pezzi da 90 del panorama internazionale e, in pieno stile Overline il live di Kaos One con Dj Craim il 26 luglio a Parco della Rinascita.

“Sono passato dall’esaltazione delle prime jam a un brutto scetticismo che mi ha fatto perdere molta della fiducia che avevo nel “magico” mondo dell’hip hop. Ho perso un po’ di passione e ho cominciato a trovare sempre meno motivi. Ma ogni volta che vedo Kaos su un palco mi ricordo che alcuni di questi motivi stanno ancora lì, inossidabili come se il tempo fosse un optional, mi ricordo da dove vengo, e soprattutto mi ricordo perché questa musica ancora mi scuote dentro e mi fa sentire parte di qualcosa che davvero non saprei spiegarvi meglio di così”. Sono parole di Danno dei Colle der Fomento (ad Overline Jam nel 2013), che campeggiano sulla home del sito di Kaos One, tanto per dire…

Kaos One Don Kaos, Dottor K, classe 1971, al secolo Marco Fiorito, attivo nella scena Hip Hop dal 1986 con la kaos one overline jam“Fresh press crew” tramutata in “Radical Stuff”. Il primo rap di Kaos è in inglese, nel ’93 il primo brano in italiano con Dj Gruff. Numerose collaborazioni di spessore con i Colle der Fomento, Neffa, Fritz da Cat. Tre album solisti: Fastidio (1996), L’attesa (1999), Karma (2007); in mezzo un disco con Deda e Sean “Melma & merda”, e sotto il nome di Neo-Ex (con Gopher) “L’anello Mancante”. In questi lavori collaborazioni con nomi storici e nuovi: Chico Md (Deda), Dj Trix, Don Joe, Shablo, Dj Argento, Moddi Mc, Club Dogo, Turi, e molti altri, i live con Good Old Boys e la partecipazione a “Gli originali”.

Nel 2011, l’ultimo album da solista, “Post Scripta”, che a poche ore dall’uscita balzò in testa alle classifiche di iTunes (senza pubblicità…). Rapper, beatmaker, writer e breaker italiano, artista Hip Hop a 360°, fiero signore del rap in Italia indiscutibile e indiscusso. Viscerale e ruvido, graffiante con la sua voce roca ma perfetto dal punto di vista tecnico e metrico; è la storia, un punto fermo, radice di un rap che spesso non c’è più e che riempie lo stomaco con le sue composizioni piene di ritmi vivi, un vocabolario molto ricco e un largo e forte uso di doppi sensi ed ambiguità.

È una questione di attitudine e disciplina. È Kaos One, Guerriero oltre ogni limite.

Il 26 luglio a Baronissi a Overline Jam.

Leggi anche