Incidente lungo il raccordo Salerno-Avellino: camionista accusa malore

raccordo salerno-avellino

L’autista ha perso il controllo del mezzo pesante, andando ad impattare contro il guardrail dopo aver accusato un malore. È accaduto lungo il raccordo Salerno-Avellino

Intorno alle ore 14:15 di oggi, giovedì 18 luglio, lungo il raccordo Salerno-Avellino, in direzione nord un camionista ha rischiato di invadere la corsia di marcia opposta a causa di un malore. Stando a prime indiscrezioni, sembra che l’autista sia stato colto da improvvise crisi convulsive. L’episodio è avvenuto prima dell’ uscita di Baronissi. Fortunatamente, dopo aver impattato contro il guardrail, il mezzo pesante ha proseguito la sua corsa rasentando la barriera protettrice, per poi fermarsi ed evitare la tragedia.

Sul posto sono giunti i sanitari de La Solidarietà SAUT di Baronissi ed hanno prontamente soccorso il malcapitato, stabilizzandolo e trasportandolo in Codice Giallo presso il Nosocomio Curteri di Mercato San Severino.

Presenti sul luogo anche la Polizia Locale, che si è trovata di passaggio e successivamente la Polizia Stradale e l’ANAS.