Grave incidente in via Ligea a Salerno: coinvolti 4 giovani



auletta salerno

Il drammatico incidente si è verificato in via Ligea a Salerno, dove un’auto con a bordo 4 ragazzi si è schiantata contro un cancello

AGGIORNAMENTO ORE 18:50 – Incidente in via Ligea a Salerno

La ragazza operata al fegato è in rianimazione; è stata tamponata l’emorragia e non è in pericolo di vita. Nemmeno l’altra ragazza ricoverata in chirurgia d’urgenza; le è stato drenato il liquido per il pneumotorace. Tra qualche giorno dovrebbe essere trasferita in ortopedia. Nel medesimo reparto è presente il ragazzo, che ha riportato solamente delle lievi ferite. 

AGGIORNAMENTO ORE 10.15 – Incidente in via Ligea a Salerno

Uno dei quattro passeggeri dell’autovettura schiantatasi questa mattina in via Ligea a Salerno è deceduto in seguito all’impatto. Gli altri tre, di cui due ragazze ed un ragazzo, sono stati trasportati all’ospedale Ruggi di Salerno.
Il giovane – che stando a prime indiscrezioni dovrebbe essere il conducente del mezzo – è in buone condizioni, mentre per le altre due ragazze la prognosi è ancora riservata. La prima ha riportato una grave lesione epatica ed è stata sottoposta ad un delicato intervento chirurgico; la seconda ha riportato invece fratture multiple, anche vertebrali e pneumotorace. Sono ancora in corso altri accertamenti diagnostici.

Il fatto

Momenti di tensione ed apprensione questa mattina a Salerno, a causa di un grave incidente verificatosi in via Ligea, nei pressi del viadotto Gatto.

Stando ad una prima ricostruzione dei fatti, sembra che un’auto – una Fiat Panda – con a bordo quattro ragazzi di Avellino sia andata a schiantarsi contro un cancello. La vettura proveniva dal viadotto Gatto quando il conducente, dopo aver percorso la corsia riservata ai camion, non rendendosi conto della fine della strada avrebbe perso il controllo del mezzo andandosi a schiantare.

Sul posto sono accorsi i volontari dell‘Humanitas per prestare le prime cure del caso ai giovani rimasti coinvolti nell’impatto e per trasportarli all’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno. Sembra che uno dei giovani sia deceduto, mentre gli altri tre sono in codice rosso. Presenti anche i Vigili del Fuoco per estrarre i ragazzi dalle lamiere dell’auto e gli agenti di Polizia per ricostruire le dinamiche di quanto avvenuto.

Seguiranno aggiornamenti sulle condizioni dei giovani.

Leggi anche