Incidente sul lavoro, a processo il responsabile della Doria

Trauma al ginocchio durante il lavoro, processato il responsabile della ditta Doria

Comincia il processo per il responsabile della ditta conserviera “La Doria” sita in via Nazionale ad Angri. L’uomo è accusato di lesioni personali colpose e mancato controllo sulle norme di sicurezza dello stabilimento in questione.

L’episodio risale al 2011 e vede coinvolta una donna, un’ operaia della ditta che fu vittima di un incidente sul posto di lavoro. La donna, secondo quanto riporta il Mattino, al tempo dei fatti salì su una scala di ferro non a norma per sbloccare i barattoli incastrati sul nastro di trasporto e, dopo essersi sporta, scivolò dal gradino più alto della scala.

In ospedale i medici le diedero una prognosi superiore ai 40 giorni attestando un grave trauma riportato al ginocchio destro. La donna subito avviò una denuncia nei confronti del responsabile della ditta, in seguito alla quale la procura di Nocera Inferiore avviò le indagini.

All’uomo viene attribuita la responsabilità di non aver fornito i mezzi necessari per l’attività lavorativa e di aver trascurato le norme di sicurezza che devono essere applicate sul lavoro a tutela degli operai. Al momento dell’incidente, infatti, nella ditta mancava anche la passerella di servizio messa a disposizione del personale,come previsto dal regolamento sulla sicurezza.

Dopo l’avvio delle indagini, comincia il processo per il responsabile della ditta che dovrà rispondere dinanzi ai giudici del Tribunale di Nocera Inferiore.