Il Maestro Campanella darà un concerto alla Città della Scienza. Perché la musica è più forte delle fiamme



Presso la Città della Scienza, mercoledì 10 aprile alle ore 20.00, negli spazi della Sala Newton, si terrà un concerto di sostegno alla ricostruzione del Science Centre di Città della Scienza, dopo il devastante incendio del 4 marzo.

Il Maestro Michele Campanella, ospite della serata, suonerà al pianoforte musiche di Liszt, Verdi, Wagner. Allievo del maestro napoletano Vincenzo Vitale, è considerato uno dei maggiori virtuosi e interpreti del compositore Franz Liszt. Da oltre vent’anni è titolare della cattedra di pianoforte alla prestigiosa Accademia Chigiana di (Siena). Nel 1996 ha fondato i corsi invernali di perfezionamento di Villa Rufolo (Ravello), e ha realizzato incisioni discografiche con maestri del rango di Salvatore Accardo e Rocco Filippini. Si è esibito in concerti con le principali orchestre europee e statunitensi, collaborando con i direttori più celebri come Claudio Abbado, Riccardo Muti, Zubin Mehta, Wolfgang Sawallisch, Gianluigi Gelmetti, Eliahu Inbal, Charles Mackerras, Georges Pretre, Esa Pekka-Salonen, Thomas Schippers, Hubert Soudant, Christian Thielemann e Vernon Handley.
Nel 2012 è stato insignito del Premio Scanno per la musica, mentre nel 1976, 1977 e 1998 la Società “Franz Liszt” di Budapest gli ha conferito il Gran Prix du Disque.
Considerato internazionalmente uno dei maggiori virtuosi e interpreti lisztiani, Michele Campanella ha affrontato, in oltre 45 anni di attività, molte tra le principali pagine della letteratura pianistica.

Il grande direttore e compositore è, dunque, molto onorato di prestare la sua musica per una causa tanto importante. Michele Campanella è napoletano, e sa cosa significa perdere un simbolo primario del patrimonio culturale campano.

Poi, per tutto il 2013 (anno del bicentenario della nascita di Richard Wagner e Giuseppe Verdi), Michele Campanella sarà impegnato in una lunga serie di concerti dedicati alle Parafrasi di Franz Liszt, quale luogo musicale d’incontro delle opere e della vita dei due compositori, e la Brilliant Classics dedicherà a queste composizioni un cofanetto di 3 CD – Special Edition, in vista dei tour artistici in Italia, Ungheria, Spagna, Russia, Germania, Sud-America e Cina come Ambasciatore della Musica nel Mondo.

Dunque, in vista dell’apertura di nuove aree espositive della Città della Scienza, con possiamo approfittarne per ascoltare un po’ di vera musica in via Coroglio 57, Bagnoli (NA) al costo di € 25 (per gli adulti) o € 10 (giovani fino a 18 anni). Non è molto, anzi, forse è il minimo per sostenere una buona causa.

Info:

Le prevendite avvengono tramite circuito www.etes.it

www.cittadellascienza.it

www.michelecampanella.org/

Contatti:

Ufficio Stampa Fondazione Idis-Città della Scienza
Barbara Magistrelli
magistrelli@cittadellascienza.it
in collaborazione con Giulio Di Donna
hungrypromo@email.it
tel.: 3395840777

Leggi anche