Home Attualità Il Comitato Femminile di Confindustria Salerno in un percorso dedicato alla Comunicazione...

Il Comitato Femminile di Confindustria Salerno in un percorso dedicato alla Comunicazione e ai Social Media

Covid-19

Italia
14,709
Totale Casi Attivi
Updated on 6 July 2020 19:30
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag

Il Comitato Femminile Plurale di Confindustria Salerno, con Jobiz Formazione ed il MIP del Politecnico di Milano in collaborazione con il Giffoni Experience

Dopo l’esperienza di Milano, in Piazza Fontana nei locali di SPAZIO CAMPANIA, prosegue per il Comitato Femminile Plurale di Confindustria Salerno, il percorso fortemente voluto dalla Presidente Alessandra Pedone e condiviso con le tante aziende associate, che continua con due giorni dedicati alla comunicazione e SOCIAL MEDIA. Giovedì 6 a Giffoni nella prestigiosa Sala Verde del Giffoni Multimedia Valley e venerdì 7 giugno in Confindustria Salerno, le due giornate di formazione previste dai piani formativi proposti dal Comitato Femminile Plurale di Confindustria, progettati e gestiti da Jobiz Formazione grazie al finanziamento ammesso da Fondimpresa.

- Advertisement -

L’incontro di oggi e domani, SOCIAL MEDIA, si integra in un percorso , orientato alla Innovazione di Prodotto e di Processo, iniziato nel 2017 cui hanno preso parte più di 6 0 donne, imprenditrici e manager del Comitato Femminile Plurale di Confindustria Salerno, e altre realtà della territoriale che partecipano agli incontri con gli esperti del MIP la Graduate School of Business del Politecnico di Milano. Gli incontri si sono tenuti in gran parte presso la sede di Confindustria Salerno, ma non sono mancati i momenti outdoor di cui due a Milano, presso SPAZIO CAMPANIA il 10 e 11 di Maggio 2019 e al POLITECNICO DI MILANO il 7 e 8 Maggio 2018, e infine per i due giorni di giugno 2019 , nella cornice del Giffoni Experience e la Giffoni Multimedia Valley.

Ispirati alla filosofia del Design Thinking, propria del modello del MIP che da anni, con il gruppo di ricerca e studio LeadINLAB guidato da Roberto Verganti, ha conquistato le prime pagine delle riviste di innovazione più celebri al mondo come Harvard B usiness Review e che posiziona il MIP tra i primi centri di ricerca sull’innovazione insieme ad altre poche al mondo.

L’innovazione è stata affrontata da tanti i punti di vista, ovvero l’approccio vision-mission, la strategia imprenditoriale, le scelte finanziarie e le fasi più operative, con i periodi di formazione e laboratori riguardanti i seguenti argomenti: Design Thinking for Business, Innovation and Design Management, strategie, processi e strumenti per creare valore attraverso l’innovazione e il design , le adership e gestione del team di innovazione, Business Model Innovation, Supply Chain e Acquisti, Social Media, Gestione dei progetti innovativi,

Innovation Gym, insomma un programma ricco e intenso. All’evento di Giffoni hanno aderito gran parte delle aziende del Comitato Femminile Plurale di Confindustria, ma anche tanti i partecipanti dall’Università di Salerno. Docenti, ricercatori e studenti, oltre ai tanti cultori della materia che non si lasciano sfuggire l’occasione in una cornice particolarmente suggestiva e adeguata al tema della comunicazione e social media.​

La collaborazione con il Giffoni Experience nasce dalla possibilità di immergersi in un “case -study” di eccellenza in tema di comunicazione e social media. Grazie alla crescente esperienza maturata dal Giffoni Film Festival, da quasi cinquanta anni fiore all’occhiello del nostro territori o nel mondo, e ambasciatrice di una comunicazione senza frontiere. Il Giffoni ed il suo direttore Claudio Gubitosi hanno ospitato il Comitato Femminile Plurale di Confindustria Salerno, Jobiz Formazione, il Mip del Politecnico di Milano ed introdotto l’argomento dei Social Media partendo dal racconto della storia del GFF e con Marco Fontana dello staff Direzione Artistica abbiamo visto la comunicazione dei quasi cinquanta anni di storia del GFF.

A Giffoni , nella cornice più rappresentativa del nostro territorio in tema di comunicazione senza frontiere – dichiara Marco Baione, Direttore Generale di Jobiz Formazione – daremo vita ad una nuova esperienza formativa , guidati dalla Professoressa Laura Nacci per il MIP Graduate School of Business del Politecnico di Milano. Il Comitato femminile plurale di Confindustria Salerno ha dedicato tempo e risorse alla condivisione dei processi formativi, interpretando la strada dell’innovazione come leva strategica per distinguersi e non estinguersi. Inoltre , la coincidenza di questo incontro con Giffoni Experience nel Centenario di Confindustria Salerno, consente di inviare messaggi positivi, di crescita e di sinergia anche alle nuove generazioni”, presenti con numerosi studenti universitari e giovani consulenti che vivono più da vicino il mondo di Linkedin e soprattutto Instagram!”.

LiveZon
zerottonove