Il Cilento piange la scomparsa della madre di Angelo Vassallo



cilento
Immagine da Pixabay

Nella notte tra martedì e mercoledì è venuta a mancare Giuseppina Masarone, la madre del Sindaco di Pollica, paese del Cilento, Angelo Vassallo, morto in circostanze ancora poco chiare

Il Cilento piange la morte di Giuseppina Masarone, la madre di Angelo Vassallo, il sindaco di Pollica che fu ucciso in circostanze ancora non molto chiare.

Vassallo morì con nove colpi di pistola il 5 settembre del 2010, la Procura della Repubblica di Salerno sta ancora indagando sul caso per rintracciare i suoi assassini. La signora Masarone da quando morì suo figlio si era sempre battuta per scoprire la verità sulla morte del figlio, chiedendo che fosse fatta giustizia. Nella notte tra martedì e mercoledì Giuseppina si è spenta, senza sapere chi abbia ucciso Angelo.

La notizia della morte della madre del Sindaco si è diffusa velocemente e ha scosso tutto il Cilento, infatti in queste ore i rappresentati delle Istituzioni locali stanno esprimendo tutto il loro cordoglio per questa perdita. I funerali della signora Giuseppina si terranno nella giornata di venerdì alle ore 10 presso la chiesa nel porto di Acciaroli.

Di recente il giornalista del programma televisivo di Italia 1 “Le Iene”, Giulio Golia, ha deciso di fare luce sull’omicidio di Vassallo con un’inchiesta che sembra aver portato dei risvolti positivi: infatti la Procura di Salerno ha deciso di convocare lui e Francesca Di Stefano, in quanto autori del servizio dedicato al sindaco Pescatore.

Leggi anche