Haamble, Salerno nella top 10 delle città italiane più attive



Salerno si colloca al 7° posto nella classifica delle città italiane più attive su Haamble, il Social che relaziona le persone nei luoghi in cui si trovano

“Mettere in relazione persone nei luoghi in cui si trovano o in cui vogliono recarsi”.

È questa l’idea da cui nasce nel 2012 il progetto Haamble, come rivela Massimo Ciaglia, CEO di Haamble, in un’intervista online sul sito startupper.it.

haamble Massimo_Ciaglia_CEO_HaambleHaamble è il nuovo Urban Social Network, interamente made in Italy, che vi permette infatti di scoprire chi ha effettuato una registrazione (join) in luoghi adiacenti alla vostra posizione e vi dà la possibilità di poter contattare queste persone per scambiare opinioni, osservare i posti frequentati e recensirli o semplicemente creare nuove cerchie di amicizie.

Un’applicazione gratuita che, grazie anche ai numerosi eventi sponsorizzati in tutta Italia, si sta diffondendo a macchia d’olio soprattutto tra i giovani ed è destinata a raggiungere numeri importanti; nel dicembre del 2014, Haamble era infatti in cima alle classifiche delle App di tendenza e, in poco più di un mese, è stata scaricata da oltre 40mila utenti.

haamble social networkNella classifica delle dieci città italiane più attive su Haamble, Salerno si colloca al settimo posto in quanto a utilizzo del Social, appena dietro a grandi agglomerati urbani come Roma, Napoli e Milano. Numerose le serate a tema e gli eventi targati Haamble organizzati nei bar e nei locali di tendenza del territorio salernitano, in cui la parola chiave è “condivisione“, che arricchisce e non costa nulla; con un semplice click su join, potrete scoprire chi si trova in quel luogo in quel momento e magari chiedere informazioni per unirvi alla compagnia.

Un’applicazione innovativa e ambiziosa, destinata a raggiungere grandi traguardi e pronta a ritagliarsi il
suo spazio nella folta schiera dei Social Network più in voga tra i giovani.

Leggi anche