Home Prima Pagina Google Doodle: il motore di ricerca fa sorridere gli utenti

Google Doodle: il motore di ricerca fa sorridere gli utenti

Covid-19

Italia
13,561
Totale Casi Attivi
Updated on 12 August 2020 14:36
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag

Dal 1998 il Google Doodle stupisce gli utenti del motore di ricerca più famoso al mondo con le varianti del logo per celebrare eventi e personaggi famosi

Google DoodleGoogle Doodle – Il concetto nasce nel lontano 1998 da un’idea dei fondatori di Google Search Larry Page e Sergey Brin. Dietro la seconda “o” della parola “Google” collocarono la figura di un omino stilizzato segnalando di essere “fuori ufficio” per partecipare al festival Burning Man. Da quell’idea semplice e geniale nacque l’abitudine di decorare il logo aziendale con intento celebrativo.

- Advertisement -

Dopo due anni, Dennis Hwang realizza un Google Doodle apprezzatissimo per commemorare il giorno della presa della Bastiglia, conquistandosi la nomina di “Chief doodler“.

Anno dopo anno, l’archivio dei loghi si è ingrandito inserendo nell’homepage del motore di ricerca immagini, spesso animate e interattive. Tra le tante ricorrenze ci sono anche i compleanni e Google, dal 2006, il 27 settembre spegne le sue candeline con dei simpatici loghi, eccone alcuni:

Google Doodle, la cui creazione è affidata a un team di illustratori di talento, sono diventati una presenza regolare e fanno sorridere gli utenti in tutto il mondo.

Google Doodle

Il team ha creato oltre 2000 Google Doodle con idee provenienti da numerose fonti e da numerosi paesi, compresa l’Italia.

[ads2]

Nei giorni scorsi il lavoro di una bambina di 11 anni di New York, Audrey Zhang, vincitrice di un concorso Doodle4Google lanciato nelle scuole dall’azienda statunitenseIl messaggio del suo disegno, che è stato animato dagli illustratori, è quello di “prendere l’acqua sporca dai fiumi e dal mare, pulirla e renderla potabile per un mondo migliore“. 

Per i Mondiali 2014 in Brasile, il motore di ricerca regala ai tifosi di tutto il mondo animazioni a tema; ecco, quella che ci appariva stamattina:

Google Doodle

Google, attento ai suoi utenti, conquista grandi e piccoli con colori accesi e disegni animati, rendendo le nostre ricerche più divertenti.

Google Doodle

Al motore di ricerca non sfugge quasi nessuna festa del mondo; tra le tante ricorrenze, ci si ricorda perfino del primo giorno di ogni stagione.

Il 21 dicembre 2013, il motore di ricerca ha dato il suo benvenuto all‘inverno con questo Google Doodle, bello, semplice e intuitivo:

Al di là di alcune feste celebrate in ogni parte del mondo, in generale ogni paese ha Google Doodle diversi, visibili a seconda del luogo dove ci troviamo. Dall’Italia, di sicuro, non siamo riusciti a vedere questo:

Google DoodleSi può partecipare, però, alla realizzazione di queste piccole opere d’arte animate inviando, da qualsiasi nazione, l’idea all’indirizzo proposals@google.com. 

Sono tanti gli artisti e i personaggi famosi ricordati dal motore di ricerca, che si sono distinti per pensiero, opere e azioni; su tutti, vogliamo ricordarne uno in particolare, a cui è stato dedicato questo logo:

Google Doodle

C’è un archivio di Google dove sono visibili tutti i lavori, puoi guardarlo qui. Noi di Zerottonove, vi proponiamo una piccola raccolta dei tantissimi doodle che, dal 1998, sono apparsi sul web. Qual è il vostro preferito?

LiveZon
zerottonove