Gold School di scena a Periferica Konnection



Gold School di scena a Periferica Konnection

Venerdì prossimo, 9 febbraio 2017, al Periferica Konnection di Fisciano, saranno di scena Morfuco & Tonico70 o, meglio, la Gold School

Nell’ambito del format Radici, creato e promosso da Periferica Konnection, venerdì 9 febbraio, sarà il turno di Morfuco & Tonico70, la Gold School, di calcare il palco del locale di Fisciano.

Morfuco & Tonico70 dal 1996, con la famiglia “Cafardo” raccontano la storia del capoluogo salernitano con rime, beat, break e writing.

Lo showcase di venerdì sarà incentrato sull’ultimo lavoro del duo, dal titolo omonimo di “Gold School”, ma anche su brani storici del gruppo.

La serata, a ingresso gratuito e il cui inizio è previsto per le ore 22:00, vedrà Hitesan come open act; il dj set di DJ ROGO, host Aserto Dj Kowu come dj resident a cui sarà affidato l’afterparty

GOLD SCHOOL – LA STORIA

Il duo nasce artisticamente nel 1996 dove producono su musicassetta il loro primo demo tape “Casba” prodotto dal beatmaker storico Dj Pio (DCP).

Nel 2001 assieme al rapper Patto MC e Dj Rogo producono Energizer Fast Few.

Nel 2008 producono per la neonata etichetta indipendente “DINT RECORDZ” il loro primo disco ufficiale “Chi è dint è dint” dove spiccano i brani “Che guaie” con i Paranza Vibes, “Molotov” con Patto MC e “Libbr” con il fratello di sempre Clementino.

Tra il 2004 e il 2013 i due hanno lavorato a progetti paralleli altrettanto importanti come:
“Anima netta” e “Leoni in Gabbia” di Morfuco; “Lunch” e “La grande abbuffata” dei Funky Pushertz, di cui Tonico è beatmaker.

Nel 2015 sono presenti nell’album “Miracolo deluxe edition” di Clementino con il brano “Profumo di Strada”.

Nel 2014 ritornano con l’album “Gold School” che sancisce la maturità artistica dei due rapper. Il disco è ricco di featuring: Funky Pushertz, Dj Jad, Oni, Ganjafarm Cru, Ramtzu, Tropa d’Elite, Speaker Cenzou, Francesco Di Bella, Mario Kabul, Stik B, Vico Masuccio, Peste MC, Dope One.

Le sonorità dell’album sono il classico mix che da sempre il duo propone: rap, reggae e funk, un sound a cui s’ispirano molti rappers della campania. Le rime taglienti con metriche molto elaborate sono cantate rigorosamente in dialetto salernitano.

Nel 2016, nonostante gli impegni lavorativi esterni alla musica, i due sono impegnati in nuovi progetti come il disco da solista strumentale di Tonico70 “JET LEG” e il tribute album “1996” con una nuova promessa del rap salernitano, Drunk.

Dal vivo vengono spesso accompagnati da Dj Rogo, dj ufficiale del gruppo.

PERIFERICA KONNECTION – IL LOCALE

Il nuovo spazio di Periferica Konnection si presenta innanzitutto come un vero punto di aggregazione, un locale dotato di una sala-concerti multifunzionale, adibita per convegni, mostre d’arte, feste private e, ovviamente e principalmente, come luogo di diffusione della musica; una sala food n drink, il food brasiliano andrà a unire, infatti, i sapori alla genuinità dei prodotti, insieme alla cocktaileria e caffetteria affidata a professionisti del settore; un giardino per gli eventi all’aperto; un ufficio assegnato alle attività promozionali e di marketing; uno studio di registrazione e produzione professionale due sale-prove.

Brain Fno ospite di Periferica Konnection

Periferica Konnection, dunque, nella sua nuova “veste”, punta specialmente a un servizio di Food & Drink di qualità che si rifà ai piatti della tradizione brasiliana rielaborati in chiave moderna e proiettati verso il futuro: dei concept lancianti nell’avvenire, ma che, contemporaneamente, restano agganciati alle proprie radici territoriali. La tradizione è per Periferica Konnection, un elemento verso cui nutrire profondo rispetto e contemporaneamente, da preservare.

La cucina brasiliana, coniugata nella sua variante di street food permette di creare la connessione giusta per questo tipo di struttura: offre, infatti, menu ricchi a basso costo, con la possibilità di scegliere prodotti non convenzionali senza discostarsi dal gusto del mangiar bene e dai prodotti di qualità.

Leggi anche