HomeCronacaGiffoni Valle Piana, 44enne con obbligo di firma per ricettazione

Giffoni Valle Piana, 44enne con obbligo di firma per ricettazione

Covid-19
Aggiornamenti

Italia
397,564
Totale Casi Attivi
Updated on 8 May 2021 5:14
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag
zerottonove.it

Aveva rubato la carta di credito ad un cittadino di Giffoni Valle Piana, per poi prelevare all’Ufficio Postale. 44enne posto a misura cautelare

Attività condotta dalla Locale Compagnia di Giffoni Valle Piana che hanno notificato l’ordinanza di misura cautelare personale dell’obbligo di firma, da parte dell’Autorità Giudiziaria, nei confronti di un pregiudicato del posto – R. V. le sue iniziali – di 44 anni.

L’uomo è accusato di ricettazione e utilizzo fraudolento di carte di credito. Si tratta di una brillante attività della Locale Compagnia che ha scoperto l’uomo utilizzare un bancomat rubato ad un altro cittadino del posto lo scorso 1 Febbraio, per prelevare 200 euro all’Ufficio Postale del paese.

Grazie alle indagini condotte dai Carabinieri, che hanno acquisito le immagini delle videocamere, con una relazione dettagliata presentata al magistrato, è stata posta la misura cautelare dell’obbligo di firma a carico del 44enne.