Comincia oggi la terza edizione Giffoni Sport and Food: dal 6 al 16 giugno



giffoni sport and food
Foto pagina Facebook Giffoni Sport and Food

Attività fisica, spettacoli e specialità culinarie, ritorna il “Giffoni Sport and Food”. Comincia oggi una delle manifestazioni più attese nel panorama salernitano

Attività fisica, spettacoli e specialità culinarie, ritorna il “Giffoni Sport and Food”, tra attività fisica, spettacoli e specialità culinarie il divertimento è assicurato.

Comincia oggi, 6 giugno 2019, una delle manifestazioni più attese nel panorama salernitano, al via la terza edizione del Giffoni Sport and Food.

La location è la Cittadella del Cinema, l’evento infatti si terrà nella prestigiosa Multimedia Valley di Giffoni Valle Piana.

Saranno ben 27 le attività gastronomiche che valorizzeranno i prodotti presenti all’interno del paniere campano promuovendo i cibi locali.

Il Programma:

Dal 6 al 9 giugno la protagonista assoluta dello slow food sarà la pizza, preparata dalle diverse attività alla manifestazione. Dal 10 al 12 verrà allestito lo “Street Food Village” che darà risalto all’arte della cucina gourmet. Dal 13 al 16 invece spazio ai sapori paesani con “Sapori e Tipicità”, i vari ristoranti metteranno in risalto una varia gamma di prodotti tipici.

Previste anche diverse rassegne: domenica 9 verrà assegnato lo “Spicchio d’oro” alla miglior pizza, giovedì 13 il premio “Tonda d’oro”, contest culinario in cui sei chef si contenderanno il premio che verrà assegnato a chi avrà meglio valorizzato ai fornelli la nocciola di Giffoni.

Non solo cibo ma anche tanta attività fisica, circa 580 atleti si cimenteranno in 14 discipline, dagli Sport Tradizionali a quelli meno conosciuti.

Numerosissimi anche gli eventi in programma, intrattenimento, spettacoli musicali e cabaret pensati per soddisfare ogni preferenza, con nomi di spicco come Mariano Bruno, Ciro Giustiniani e i Villa Per Bene.

Occhio di riguardo anche per l’ambiente, tematica cara a Giffoni: saranno bandite le stoviglie e i bicchieri di plastica da questa edizione.

Le attività enogastronomiche presenti all’interno del Villaggio serviranno infatti le loro eccellenze utilizzando stoviglie e bicchieri in materiali compostabili e alternativi alle plastiche, lanciando così la prima grande sperimentazione all’interno di uno dei più grandi eventi dedicati allo sport e all’alimentazione.

Leggi anche