Home Attualità Giffoni Sei Casali, allarme contagi: l'appello del sindaco

Giffoni Sei Casali, allarme contagi: l’appello del sindaco

Covid-19
Aggiornamenti

Italia
498,834
Totale Casi Attivi
Updated on 23 January 2021 20:45
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag
zerottonove.it

Registrati almeno 18 positivi a Giffoni Sei Casali. Il Sindaco Munno si appella al buon senso dei cittadini: “rispettiamo in modo rigoroso le norme”

Situazione critica in Campania e in Provincia di Salerno, nelle ultime ore tra i piccoli Comuni più colpiti spunta il nome di Giffoni Sei Casali, 18 i casi positivi finora.

Il Sindaco Francesco Munno ha deciso così di lanciare l’ennesimo appello alla sua comunità, invitando la Cittadinanza ad adottare in maniera ancor più rigorosa tutte le precauzioni necessarie a contenere il contagio.

Il messaggio del sindaco:

“Cari concittadini, per la trasparenza, la stima e la fiducia che hanno sempre contraddistinto il rapporto fra il sottoscritto e la comunità di Giffoni Sei Casali, desidero in questo momento di disorientamento per tutti noi, farvi sentire tutta la mia vicinanza e nello stesso tempo ribadire alcuni punti fondamentali.
Il numero dei positivi nel nostro Comune purtroppo aumenta di giorno in giorno e tante sono le famiglie costrette a vivere questa particolare e dura esperienza, resa ancora più difficile dall’evoluzione di questo virus ancora sconosciuto che ci rende ancora più vulnerabili.
Ma, come per tutti gli “inciampi” che troviamo sul nostro cammino, dobbiamo superare anche questo, e lo supereremo ancora più velocemente se sapremo affrontarlo con maturità e responsabilità.
Agitarsi e preoccuparsi può essere comprensibile, ma purtroppo non serve a niente: quello che serve veramente è il rispetto rigoroso delle regole e delle norme, semplicissime, che dovrebbero ormai far parte della nostra quotidianità: lavarci le mani, tenere la distanza di almeno un metro, portare sempre la mascherina. Alla luce della situazione che sta purtroppo aggravandosi in tutta Italia, vi esorto nuovamente a limitare il più possibile i contatti, le uscite, le soste presso esercizi commerciali, riducendo ogni attività esterna all’indispensabile. So che sono cose già dette, frasi già pronunciate, sembra un film già visto, ma la situazione impone assolutamente di essere ripetitivi anche a rischio di risultare noiosi.
E’ il momento della presa di coscienza individuale e collettiva che la pandemia non è alle nostre spalle, come erroneamente e troppo superficialmente abbiamo creduto, ma è ancora con noi e tra noi. Ma la stiamo affrontando e la sconfiggeremo. Stringiamoci tutti in un simbolico abbraccio, in particolare con le famiglie colpite dal virus, verso le quali la nostra comunità ha dimostrato calore e solidarietà. Coraggio e andiamo avanti con fiducia, serietà e responsabilità perché, come dice Khalil Gibran “Non si può raggiungere l’alba senza attraversare i sentieri della notte”.
Il Sindaco di Giffoni Sei Casali– Francesco Munno