Fuorni, detenuto tenta il suicidio: salvato dalle guardie penitenziarie



Salerno

L’uomo ha tentato di impiccarsi in cella nel carcere di Fuorni utilizzando delle lenzuola. Decisivo l’intervento della Polizia Penitenziaria

L’episodio è avvenuto stamattina intorno alle 7.00, in una cella della Casa Circondariale di Fuorni. Secondo quanto rivela il quotidiano La Città, il detenuto, un 25enne in carcere per reati comuni, ha tentato di togliersi la vita servendosi delle lenzuola.

Decisivo e tempestivo anche in questo ennesimo caso di tentativo di suicidio l’intervento degli agenti della Polizia Penitenziaria. Il giovane è stato salvato e trasportato in ospedale.

 

Leggi anche