Home Prima Pagina Frenata Salernitana, solo un pari contro il Cittadella

Frenata Salernitana, solo un pari contro il Cittadella

Covid-19

Italia
12,482
Totale Casi Attivi
Updated on 5 August 2020 1:22
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag

Si fermano a quattro le vittorie consecutive della Salernitana: contro il Cittadella è  0-0

[ads1]

- Advertisement -

Non riesce alla Salernitana il pokerissimo. Bloccata in casa dal Cittadella, i granata non riescono a scardinare la difesa veneta e devono accontentarsi del pareggio contro la squadra veneta ben organizzata ma un pò troppo fallosa. Prima frazione di gara di marca granata, poi cresce il Cittadella sebbene le occasioni siano della Salernitana con Coda, Improta e Rosina. Secondo tempo caratterizzato da molti falli e tante interruzioni; la partita si fa vibrante col passare dei minuti quando le squadre si allungano. Da segnalare un salvataggio di Vitale sulla linea e Coda che sbaglia un gol che sembrava fatto, ma anche in questa partita i granata non subiscono gol e continuano la striscia positiva di risultati.

Bollini per il turno infrasettimanale opta per il turnover, con Riccardo Improta che ritrova il posta da titolare al pari di Alessandro Rosina. In difesa Perico si accomoda in panchina, al suo posto gioca Bittante. Per il resto 4-3-3 con Gomis in porta; in difesa Bittante, Tuia, Bernardini e Vitale; centrocampo a tre con Ronaldo playmaker e Della Rocca e Minala sulle fasce; tridente composto da Rosina, Coda e Improta.

Cittadella in campo con il 4-3-1-2; in porta gioca Alfonso; difesa a quattro con Pedrelli, Scaglia, Varnier e Martin; a centrocampo Pasa, Iori e Paolucci; Chiaretti alle spalle di Litteri – Arrighini.

Entrambe le squadre vogliono ottenere un posto nella lotta play off. Inizia meglio la Salernitana che già al 3’ ci prova Coda, Alfonso blocca. Ancora Salernitana al 13’ quando Della Rocca scarica su Improta che tira, Alfonso si rifugia in calcio d’angolo. Al 21’ tiro a giro di Rosina, sfera fuori. Nella seconda frazione del primo tempo cresce il Cittadella che, pur arrivando spesso dalle parti di Gomis, non impensierisce mai il portiere granata. Il primo tempo termina sul punteggio di parità.

Secondo tempo caratterizzato dal brutto scontro Martin – Ronaldo al 55’, entrambi abbandonano il terreno di gioco. La partita è spezzettata da molti falli e le interruzioni caratterizzano la ripresa con le due squadre che non riescono a giocare. Al 60’ Chiaretti protagonista di un’azione personale che si conclude con il tiro verso la porta di Gomis, sfera fuori. Al 70’ è Salvi a cercare la porta con una conclusione dalla distanza che non impensierisce Gomis. Risponde la Salernitana con Sprocati, Alfonso devìa in calcio d’angolo. Le squadre si allungano e la partita si accende: al 72’ bella azione della Salernitana con un’accelerata di Rosina, passa a Coda ma il tiro colpisce l’esterno della rete dando l’illusione del gol. La Salernitana si salava al 74’ grazie a Vitale, bravo sulla linea a respingere di testa il tiro di Salvi diretto in porta. Occasione per la Salernitana all’84’: da un calcio d’angolo battuto da Zito, Della Rocca sciupa mandando alto invece di centrare la porta. Nei 6’ minuti di recupero nessuna delle due squadre riesce ad andare in gol e la Salernitana conquista un altro risultato positivo con Gomis che anche in questo turno di campionato riesce a mantenere inviolata la porta.

SALERNITANA – CITTADELLA 0-0

SALERNITANA (4-3-3): Gomis; Bittante, Tuia, Bernardini, Vitale; Della Rocca (88’ Perico), Ronaldo (58’ Zito), Minala; Rosina, Coda, Improta (65’ Sprocati). All: Alberto Bollini. A disp: Terracciano, Schiavi, Joao Silva, Mantovani, Luiz Felipe, Odjer.

CITTADELLA (4-3-1-2): Alfonso; Pedrelli, Scaglia, Varnier, Martin (55’ Salvi); Pasa, Iori, Paolucci; Chiaretti (65’ Iunco); Litteri, Arrighini (81’ Strizzolo). All: Roberto Venturato. A disp: Paleari, Valzania, Bartolomei, Pelagatti, Maniero, Kouame.

Arbitro: sig. Di Paolo di Avezzano. Ass: Bindoni/Cangiano. IV° uomo: Strippoli

Ammoniti: Vitale (S), Pasa, Paolucci, Salvi (C)

Recupero: 0’ pt; 6’ st.

Spettatori: 11.236.

[ads2]

LiveZon
zerottonove