Frana statale 163 “Amalfitana”, ultime notizie

Campania, Anas: frana sulla statale 163 “Amalfitana” nel Comune di Vico Equense. Sono già in corso i primi interventi di messa in sicurezza del costone con la presenza delle squadre Anas e del Genio Civile di Salerno

L’Anas comunica le ultime notizie sulla frana che ha colpito la strada statale 163 “Amalfitana”. Sono già in corso le attività di verifica tecnica e i primi interventi di messa in sicurezza del costone da cui, questa mattina, è franato materiale roccioso che si è riversato su un tratto della strada statale 163 “Amalfitana” all’altezza del km 9,200, nel territorio comunale di Vico Equense, tra le province di Napoli e Salerno.

frana
Frana statale 163″Amalfitana”

In attesa delle prime e necessarie verifiche tecniche sul posto, il personale Anas ha provveduto, subito dopo la frana, a chiudere il tratto stradale, in entrambe le direzioni, per la sicurezza della circolazione.

Immediatamente dopo è stato attivato il presidio dei rocciatori del Genio Civile di Salerno, a seguito della segnalazione della Polizia Municipale e delle squadre di pronto intervento Anas, nell’ambito dell’Accordo Quadro approvato con Determina Dirigenziale Regionale.

Al termine delle verifiche, saranno avviati, nell’immediato, i primi lavori di messa in sicurezza che consistono nelle operazioni di disgaggio dei massi pericolanti. Il tempo di conclusione degli interventi è di circa 2 giorni per consentire provvisoriamente la transitabilità con l’istituzione di un senso unico alternato. Successivamente saranno eseguiti i lavori definitivi di messa in sicurezza del versante.

Intanto il personale dell’Anas è presente sul posto per la gestione della viabilità. Il traffico viene deviato temporaneamente sulla viabilità locale. In particolare gli utenti provenienti da Napoli e diretti a Positano e Amalfi e in transito sull’A3 Napoli-Pompei Salerno, possono uscire allo svincolo di Angri e percorrere il Valico di Chiunzi oppure uscire allo svincolo di Vietri sul Mare e immettersi sulla statale 163 Amalfitana.

L’Anas raccomanda agli automobilisti prudenza nella guida e ricorda che l’evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile sul sito web http://www.stradeanas.it/traffico oppure su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all’applicazione `VAI Anas Plus`, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”.

Gli utenti hanno poi a disposizione la web tv www.stradeanas.tv e il numero 841-148 ‘Pronto Anas’ per informazioni sull’intera rete Anas.