Home Eventi Anche a Fisciano si respira il Natale: taglio del nastro del Villaggio...

Anche a Fisciano si respira il Natale: taglio del nastro del Villaggio di Babbo Natale

Covid-19

Italia
13,368
Totale Casi Attivi
Updated on 11 August 2020 10:34
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag

Questa sera, domenica 8 Dicembre taglio del nastro del “Villaggio di Babbo Natale” nella Villa Comunale di Fisciano. Mercatini, spettacoli, tanti eventi e l’immancabile presepe vivente

Anche a Fisciano si respira, finalmente, l’aria del Natale. Questa sera, infatti, presso la Villa Comunale vi è stato il taglio del nastro del Villaggio di Babbo Natale, giunto ormai alla sua quarta edizione.
Un evento che ormai è divenuto un classico del periodo natalizio fiscianese, un luogo dove i bambini posso scoprire le magie del Natale, dove i loro occhi possono perdersi nel caleidoscopio di colori e attrazioni.

Il tema dominante di questa quarta edizione, che si terrà dall’8 fino al 25 dicembre 2019, è quello di Pinocchio, il famoso burattino e celebre personaggio, noto in tutto il mondo, del romanzo di Carlo Lorenzini, detto Collodi. Un successo, l’ennesimo, che il sindaco Vincenzo Sessa ha voluto sottolineare.

Le parole del sindaco Sessa

- Advertisement -

Questa la quarta edizione di questa manifestazione voluta dall’amministrazione. Ringrazio tutta la squadra: il consiglio comunale, la giunta, perché senza il loro supporto tutto questo non sarebbe stato possibile. Grazie a tutti coloro i quali ci hanno dato una mano, perché solo facendo rete, solo facendo squadra, possiamo ottenere questi risultati. Grazie alla Fisciano Sviluppo, alla Polizia Municipale, alla Pro Loco che collabora attivamente e costantemente con l’amministrazione. Un ringraziamento a chi ha realizzato questo villaggio, a due artisti del territorio come Pina Papa e Antonio Santoro che hanno realizzato il tutto con materiali di riciclo. Riteniamo che l’ambiente sia l’aspetto primario del buon vivere, quindi tutte le attività messe in campo sono volte in questa direzione.”

Le parole del consigliere Prudente

Un Natale all’insegna dei bambini e non solo” – sottolinea il consigliere con delega al turismo e agli spettacoli, Nicola Prudente che ha continuato: “Si tratta di un’occasione speciale per i più piccoli, ma anche per i tanti operatori del commercio che, grazie al Villaggio, potranno esporre e commercializzare i prodotti tipici locali al fine di promuovere l’enogastronomia del territorio. Inoltre il Villaggio di Babbo Natale vuol dire avere un evento nell’evento. Infatti, si susseguiranno diversi spettavoli, anche per i più grandi. Non può mancare, per tradizione e suggestione, il presepe vivente che si terrà nei giorni del 14-15-21-22 dicembre dalle ore 16:00 alle ore 20:00. Si tratta di un importante sforzo di questa amministrazione che ha fatto della partecipazione, del lavoro di gruppo, il suo leitmotiv. Solo così, solo in questo modo, siamo stati in grado di realizzare questo spazio che, ormai da quattro anni, fa sognare tantissimi bambini.”

Galleria immagini

LiveZon
zerottonove