Home Eventi A Fisciano il convegno ''Giovani e adolescenti: droghe e dipendenze patologiche"

A Fisciano il convegno ”Giovani e adolescenti: droghe e dipendenze patologiche”

Covid-19

Italia
50,323
Totale Casi Attivi
Updated on 29 September 2020 15:19
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag

A Fisciano, presso l’Aula Consiliare ”Gaetano Sessa”, si è tenuto il convegno Giovani e adolescenti: droghe e dipendenze patologiche con gli alunni del ProfAgri Salerno

Si è tenuto oggi, alla presenza degli alunni del ProfAgri Salerno, a Fisciano, presso l’Aula Consiliare ”Gaetano Sessa”, il convegno dal titolo “Giovani e adolescenti: droghe e dipendenze patologiche”. L’iniziativa nasce dalla collaborazione tra l’Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco Sessa ed il Rotary Club Salerno Nord dei due Principati, sotto la presidenza attuale di Vittorio Villari, e rientra tra le attività dello sportello di ascolto attivato presso la sede di Fisciano del ProfAgri Salerno.

“Siamo grati al Rotary Clubcommenta il Sindaco Sessaed al suo Presidente per le numerose opportunità di collaborazione che stiamo ponendo in essere. Il tema delle dipendenze è, purtroppo, di grande attualità: riteniamo utile promuovere una riflessione al riguardo. A tal proposito, sollecitiamo ulteriormente i nostri ragazzi: chiediamo loro, infatti, di realizzare uno spot sotto forma di poster che parteciperà al concorso per l’individuazione di quello che sarà il manifesto della campagna di sensibilizzazione promossa dall’Amministrazione Comunale circa il tema delle dipendenze”.

“Sensibili alla problematica – riferisce l’Assessore Maria Grazia Farina abbiamo ideato questo concorso quale modalità semplice ma efficace per attivare un naturale processo di condivisione di conoscenze, esperienze ed emozioni tra coetanei. Verrà, infatti, proposto anche alle terze classi della Secondaria Inferiore dei nostri Istituti Comprensivi, a conclusione di un analogo momento di riflessione sulla tematica”.

“La scuola è, innanzitutto, luogo di educazione per formare anche sotto il profilo psicofisico il cittadino del domani. In quest’ottica si accolgono favorevolmente le iniziative relative allo sportello di ascolto per dare una risposta concreta alle esigenze della fascia di età dei nostri studenti” – questo il commento della Responsabile di sede ProfAgri Fisciano Prof.ssa Rossella De Vivo, intervenuta in sostituzione del D.S. Prof. Alessandro Turchi.

“In qualità di Presidente del “Rotary Club Salerno Nord dei due Principati” riferisce Vittorio Villari“non posso che essere orgoglioso dei tanti passi che insieme alle Istituzioni del territorio stiamo facendo su diversi fronti: dalla cultura all’educazione, dalla salute alla cittadinanza attiva. Crediamo nel valore della sussidiarietà orizzontale e di questa facciamo esperienza e tesoro”.

La Dott.ssa Sonia Sorgente ha illustrato ai ragazzi gli effetti psicologici della cannabis delle Internet Addictions e del gioco d’azzardo: “Oggi – commenta – ho avuto la possibilità di parlare di una delle mie più grandi passioni: le dipendenze. Si crede sempre di non poter mai entrare in questi mondi, ma oggi ci siamo concentrati sul funzionamento della psiche e di quanto non rientra nelle nostre conoscenze”.

Al termine del convegno è stata consegnata alla direttrice De Vivo la cassetta che raccoglierà le richieste di un colloquio con la Dott.ssa Sorgente da parte dei giovani studenti.

LiveZon
zerottonove