Fisciano: l’8 giugno una giornata dedicata alla meteorologia

A Fisciano la giornata della meteorologia

A Fisciano l’8 giugno ci sarà una giornata dedicata alla meteorologia con il convegno “L’importanza della meteorologia nelle attività antropiche”

Fisciano dedica una vera e propria giornata di festa alla meteorologia. L’8 giugno presso l’Aula consiliare del Comune del Municipio si terrà il convegno “L’importanza della meteorologia nelle attività antropiche“.

Un evento nato grazie alla collaborazione tra l’Ordine dei geologi, l’associazione Hearth e AISAM ( l’Associazione Italiana di Scienze dell’Atmosfera e Meteorologia). Si tratta di tre enti promotori che hanno finalità legate tra loro: meteorologia e geologia.

Il convegno nasce dalla voglia di dare rilevanza alla meteorologia applicata alle attività antropiche.

La giornata sarà articolata in diverse sessioni di convegno che vedranno protagonisti diversi relatori.

Il presidente dell’Ordine dei geologi della Campania Egidio Grasso ha sottolineato l’importanza di approfondire durante il convegno molteplici aspetti della meteorologia di cui spesso si parla senza avere le dovute informazioni. Queste le sue parole in merito:

“Si parlerà dei cambiamenti climatici, dell’influenza del clima sull’ambiente e sul paesaggio, dell’impatto sulle produzioni agricole ecc. Mostreremo per esempio come le previsioni meteorologiche, associate alla definizione e gestione delle “soglie di allerta”, possono essere di grande aiuto per la mitigazione del rischio e la gestione in sicurezza dell’emergenza “

L’associazione Hearth si è mostrata onorata di prendere parte insieme agli altri due enti all’organizzazione e alla promozione di questo grande evento. Il presidente Gaetano Genovese ha così espresso la sua soddisfazione:

“L’evento L’importanza della meteorologia nelle attività antropiche è un sogno che si realizza. La serie di relazioni è un’ottima occasione di dibattito e di formazione per i geologi ma anche per i meteorologi e gli ingegneri. L’evento vuole essere un punto di partenza per una fattiva collaborazione futura tra le figure professionali prima menzionate.”

Anche Dino Zardi presidente di AISAM (Associazione Italiana Scienze dell’Atmosfera e Meteorologia) ha riconosciuto nella giornata dedicata alla meteorologia una formidabile opportunità:

“La Festa della meteorologia organizzata a Fisciano sarà importante per fare il punto, attraverso interventi di qualificati esperti rappresentativi di diversi settori interconnessi, sull’importanza della meteorologia e delle sue svariate applicazioni per diverse attività antropiche.”

L’iniziativa è stata accolta con successo dal sindaco di Fisciano Vincenzo Sessa che ha così dichiarato in merito:

“L’evento dell’8 giugno è sicuramente un’occasione per porre sotto i riflettori una scienza il più delle volte maltrattata. L’amministrazione comunale è onorata di patrocinare questo grande evento e fare gli onori di casa. Questa festa della meteorologia sarà una buona occasione per far conoscere agli ospiti, provenienti da diverse città di Italia, il nostro comune.”