Venerdì la Festa Democratica dell’Unità a Baronissi



Da venerdì al Parco della Rinascita la festa organizzata dal Partito Democratico di Baronissi

Sfestai chiama Festa Democratica dell’Unità e sarà la tre giorni organizzata dal Pd a Baronissi nel centralissimo Parco della Rinascita. Politica, musica e cucina si alterneranno nella manifestazione organizzata dal circolo Marcello Torre di Baronissi guidato da Marco Lettieri. Si inizierà venerdì dodici settembre alle 19 con gli interventi di Serafino De Salvo, il segretario provinciale Nicola Landolfi, il responsabile della segreteria regionale Nello Mastursi ed il primo cittadino Gianfranco Valiante. Importante l’appuntamento delle 20 che vedrà confrontarsi oltre il “reggente” Lettieri i giovani consiglieri del Pd Agnese Coppola Negri, Marco Picarone e Giuseppe Pasquile. La serata di venerdì sarà poi caratterizzata dall’intervento di Paolo Gentiloni deputato alla Camera e membro della Commissione Affari Esteri. Il sindaco di Fisciano Amabile, i deputati Fulvio Bonavitacola, Tino Iannuzzi ed il docente Vincenzo Galdi interverranno invece nelle serata di sabato mentre domenica 14 si terrà un incontro tra sindaci appartenenti al partito: Valiante, Ilenia Maravasi primo cittadino di Correggio, Elisabetta Tripodi di Rosarno e Giosuè Starita di Torre Annunziata; seguirà alle 20 un’intervista a Vincenzo De Luca. L’intrattenimento musicale sarà affidato al gruppo Acoustic Project che si esibirà venerdì 12 mentre gli Appesi a un Filo, Ramblin men Blues e Mirandas Garret sabato sera; i Canta Napoli e la cantante lirica Elena Martianova allieteranno invece la serata di domenica.

Il tutto sarà accompagnato dalla Festa della Pizza curata dall’associazione Il Castello, da giochi per bambini con gonfiabili nella mattinata di domenica, una mostra di oggetti in ceramica curata da un artigiano di Saragnano che illustrerà le varie fasi della lavorazione ed una mostra fotografica che ripercorrerà la storia del partito locale dagli anni sessanta ad oggi. “Sono molto fiducioso della buona riuscita dell’evento – dichiara Marco Lettieri – ringrazio Luisa Genovese e i vari membri del partito che mi hanno aiutato“. Un lavoro difficile in questi giorni per il giovane segretario che ha dovuto curare l’organizzazione della manifestazione in ogni minimo particolare.

Un evento che è significativo dell’impegno e del radicamento del partito – afferma De Salvo un partito costantemente in prima fila in questi anni nell’opposizione a Moscatiello“. Uno sforzo politico non interrotto dai ruoli istituzionali dei vari tesserati: “Il Pd a Baronissi non si crogiola sugli allori – continua l’assessore – il successo elettorale ci impone di continuare nel costante impegno al fianco dei cittadini. La significativa componente del nostro partito nell’odierna amministrazione comunale ci dà l’occasione per dare un contributo determinante alla cosa pubblica.” Il coinvolgimento dei giovani nel partito è il tema toccato dalla capogruppo del Pd in Consiglio Luisa Genovese: ” Il nostro obiettivo – dichiara la consigliere – è quello di accompagnare le nuove leve verso un ruolo di primo piano. L’importanza che vogliamo riservare ai ragazzi nel partito è testimoniata dallo spazio che sarà a loro riservato già il primo giorno di festa. E’ con loro che vogliamo portare avanti il nostro progetto politico”.

Leggi anche