Home Territorio Battipaglia Fermato un cuoco di Battipaglia per spaccio di eroina e hashish

Fermato un cuoco di Battipaglia per spaccio di eroina e hashish

Covid-19

Italia
13,459
Totale Casi Attivi
Updated on 10 July 2020 10:35
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag

Il ragazzo, originario di Battipaglia, è stato fermato in Toscana, dove attualmente lavora in un agriturismo, per spaccio di eroina e hashish

I carabinieri di Montalcino, in provincia di Siena, hanno fermato e denunciato due cuochi che lavorano in un agriturismo della Val d’Orcia, in Toscana. A dare la notizia è La Città. Si tratta, in particolare, di un uomo di 32 anni, nato e residente ad Ariccia e di un 22enne nato e residente a Battipaglia.

- Advertisement -

Il primo è stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e porto di armi o oggetti atti ad offendere. Infatti, l’uomo è stato trovato in possesso di alcune dosi di marjiuana e di due coltelli a serramanico.

Invece, il 22enne di Battipaglia è stato trovato in possesso di un bilancino elettronico di precisione e 127,22 grammi tra eroina e hashish, oltre al materiale idoneo al taglio ed al confezionamento delle dosi di droga.

LiveZon
zerottonove