Falsi addetti Enel bussano alle porte delle famiglie di Fisciano

Fisciano

Un problema, quello dei falsi addetti dell’Enel, che perdura nel tempo. Nuovi casi sono stati segnalati a Fisciano, Baronissi, Cava de’ Tirreni e Salerno

Numerosi cittadini di Fisciano, mediante astuti stratagemmi, sarebbero stati truffati da presunti – poi rivelatisi falsi – addetti dell’Enel. Questi ultimi cercherebbe di convincere i cittadini a stipulare nuove polizze Enel, in sostituzione dei contratti precedenti.

Casi analoghi sono stati segnalati anche a Baronissi, Cava e Salerno. Come riporta il quotidiano La Città, dopo i fatti avvenuti nella città della Valle dell’Irno, le truffe si sarebbero replicate nella zona orientale di Salerno dove, fortunatamente, il tentativo di truffa è stato sventato.

Non è il primo caso: medesimi fatti sono avvenuti già avvenuti negli scorsi giorni in zona Pastena e, in estate, sempre nella città della Valle dell’Irno.